:: Rino Pruiti da Buccinasco

Radio24H #Buccinasco: intervista al Sindaco Rino Pruiti in merito alla (ri)assunzione del dipendente licenziato a febbraio 2018

Buccinasco – Come avviene oramai per tradizione, una parte della nostra opposizione consiliare (cioè la minoranza della minoranza) oltre ai soliti patologici casi umani locali, sta utilizzando facebook per sparale grosse, mentire, offendere etc. etc. , tutto il becero repertorio che interpretano da anni senza successo. In risposta utilizzo – come sempre – la mia arma preferita : LA VERITA‘ . Ecco di seguito la mia breve intervista alla radio del Sole24ore rilasciata ieri mattina durante la trasmissione “i funamboli”.

Continua a leggere

#Buccinasco : La fiducia è una cosa seria

Uno scherzo: appena ho ricevuto dagli uffici la mozione di sfiducia firmata da tutti i consiglieri di opposizione, ho subito pensato a uno scherzo.

E invece no, è stato chiesto di sfiduciare il sindaco per un post pubblicato su Facebook prima ancora che iniziasse la discussione dell’ordine del giorno (a cui secondo loro mi sarei riferito, come se avessi previsto cosa avrebbero detto dopo). Continua a leggere

#Buccinasco, blitz della polizia locale nel capannone: “La festa è finita”

Buccinasco (Milano), 4 luglio 2018 – E’ arrivata la diffida all’utilizzo del capannone di via Piemonte per l’affittuario. Lì dove si svolgevano le feste abusive, anche con migliaia di persone, i cui organizzatori erano ignari di quello che si nascondeva tra le mura del capannone che doveva essere solo a uso produttivo o come magazzino, è sottoposto ora a un procedimento amministrativo.

Continua a leggere

#Buccinasco Sindaco Rino Pruiti : risposta consiliare nel merito della mozione di sfiducia presentata dalle minoranze

Questa la mia risposta alla demenziale mozione di sfiducia presentata dai sei consiglieri comunali di minoranza (Forza Italia – Lega – M5S – sedicente lista Lista civica Buccirinasco). Mozione respinta dalla mia maggioranza. Anche ieri sera abbiamo avuto la riprova della pochezza politica delle minoranze. Ringrazio le centinaia di cittadini presenti. Sono commosso per gli innumerevoli messaggi di vicinanza e affetto che mi sono pervenuti, prometto di rispondere a tutti. Andiamo avanti per il bene della nostra città.

Noi siamo stati e vogliamo essere le radici, che in periodi di esondazioni e nubifragi aiutano la terra a tenere. Siamo radici di memoria, di valori, di forza e di progetto. Siamo radici perché stiamo dentro e non altrove. Siamo radici perché siamo comunità solidale.

Continua a leggere

#BUCCINASCO 2018: VERSO UN NUOVO DISEGNO DELLA CITTÀ

Entro il 18 ottobre cittadini, imprese, associazioni potranno presentare suggerimenti, richieste e proposte scritte per definire un quadro esaustivo delle aspettative e delle esigenze della comunità

Buccinasco (29 giugno 2018) – Al via la revisione complessiva dei contenuti strategici del PGT, il Piano di governo del territorio, strumento di pianificazione urbanistica di cui ogni Comune lombardo deve dotarsi per pianificare il proprio sviluppo, distinguendo tre atti – il Documento di Piano, il Piano dei Servizi e il Piano delle Regole. Continua a leggere

#Buccinasco: sfiducia il 2 luglio alle ore 21 – Aula consiliare di Via V. Emanuele nr. 7

#Buccinasco Gente, lunedì 2 luglio alle ore 21 potrebbe essere il mio ultimo consiglio comunale da sindaco, vista la potenza e l’autorevolezza politica delle nostre MINORANZE consiliari (forza italia , lega, grillini e sedicente lista civica buccirinasco), vi chiedo quindi di venire in consiglio così che io possa degnamente salutarvi e relazionarvi su cosa è stato fatto in questo primo (e forse ultimo) anno di governo. Vi aspetto !
Continua a leggere

Rotonda allagata, sabotatori in azione a #Buccinasco

Buccinasco (Milano), 30 giugno 2018 – Il clima in città è un po’ teso. Lo è da almeno una decina di giorni, da quando il sindaco di centrosinistra Rino Pruiti è stato messo alle strette dall’opposizione che ha agito compatta: tutti contro Pruiti. Il dissenso contro il primo cittadino lo hanno palesato con una mozione di sfiducia protocollata in Comune: il 2 luglio, durante il consiglio comunale organizzato ad hoc per discutere il documento, si deciderà il futuro del sindaco eletto un anno fa. Continua a leggere

1 2 3 4 5 433
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: