M4, Pruiti: “Per il momento fermi, continuerò a insistere”

Sindaco di Buccinasco: “Nel sud-ovest di Milano 250 mila cittadini senza mezzi dignitosi”

 

POLITICA (Milano). “Per il momento siamo fermi, non stiamo praticamente procedendo. È un peccato perché qualcuno dice che la città metropolitana è laddove arriva la metropolitana, senza collegamenti di un certo livello non si riesce poi a gestire il lavoro, come aiutare gli studenti”. Lo ha detto Rino Pruiti, sindaco di Buccinasco e consigliere delegato alla Legalità e Beni confiscati alla criminalità, a margine del convegno a Palazzo Isimbardi per la Giornata della trasparenza. “La M4 deve proseguire, è stato già previsto un prolungamento verso Sagrate, ma sono pochi i soldi stanziati, meno di 150 mln di euro. Potrebbe arrivare anche nel sud-ovest di Milano dove 250 mila cittadini stanno aspettando un mezzo che oggi non hanno. Noi non abbiamo mezzi dignitosi. Continuerò a insistere, così come faccio dal 2015, su questo argomento” ha concluso Pruiti.

(Nicoletta Totaro/alanews)

da AlaNews

Un commento

  • Pericle

    Inclito Sindaco, ho letto la notizia sulla futura apertura completa della linea MM4 che avverrà, quest’Autunno inoltrato. Da quello che proviene dalla Regione nessuna possibilità per Nostro prolungamento. Non ci sono soldi!…. Per Lei e per Buccinasco?
    Purtroppo Lei “non ha santi in paradiso” tanto meno in Regione. Infatti i soldi del PNR che dovrebbero stanziare, in maniera equa e solidale, vengono convogliati in mille rivoli, solo a i Comuni con giunte di centrodestra. A volte mi sovviene di pensare che se ci fosse stata da Noi, una Giunta di destra, i soldi per prolungamento ci sarebbero stati. Mi corregga se sbaglio.
    Cordialità.
    Pericle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.