M’illumino di meno a Buccinasco

Come ogni anno, il Comune aderisce alla Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili promossa da Caterpillar e Rai Radio2 con Rai per il Sociale. Oltre al tradizionale gesto simbolico della campagna di spegnimento delle luce, per la diciottesima edizione si mette al centro il ruolo propositivo e trasformativo della bicicletta e delle piante

Buccinasco (10 marzo 2022) – “Pedalare, rinverdire, migliorare”. Queste le azioni al centro della diciottesima edizione di “M’illumino di meno”, la Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili promossa venerdì 11 marzo 2022 dalla trasmissione radiofonica Caterpillar e Rai Radio2 con Rai per il Sociale.

Come ogni anno, aderisce anche il Comune di Buccinasco invitando tutta la cittadinanza a compiere domani il gesto simbolico dello spegnimento della luce, quanto mai necessario proprio oggi con l’aumento dei prezzi dell’energia.

Ma non solo: “L’invito di quest’anno – si legge sul sito della campagna – è a pedalare, rinverdire e in generale migliorare: si possono migliorare i propri stili di vita sprecando meno risorse, si può diminuire l’impatto ambientale delle proprie abitazioni tramite l’efficientamento energetico, si può passare alle fonti di energia rinnovabili. Oggi più che mai rompere la dipendenza dal gas e investire sulle rinnovabili è un gesto di pace”.

“Proprio in questi giorni – ricorda il sindaco di Buccinasco Rino Pruiti – sono in corso sul nostro territorio le piantumazioni di oltre cento alberi, mentre proseguono i lavori per realizzare nuove piste ciclabili con il progetto intercomunale Più Bici. Abbiamo inoltre approvato il regolamento per l’installazione di colonnine elettriche anche a uso di abitazioni e condomini. Si tratta di azioni importanti e concrete per offrirci gli strumenti per cambiare davvero i nostri stili di vita, ora tocca a noi, alla nostra volontà. Domani /e tutti i giorni) spegniamo anche le luci, abbassiamo il riscaldamento, differenziamo bene i rifiuti, facciamo la spesa in modo responsabile per evitare sprechi”.

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.