Che futuro vorresti per il Castello di #Buccinasco?

buccinasco-castello-3I Comuni di Basiglio, Buccinasco e Zibido San Giacomo, insieme ad altri enti, grazie al finanziamento di Fondazione Cariplo hanno potuto sviluppare il progetto Mi_Land, nato con l’obiettivo di promuovere la valorizzazione del patrimonio culturale e naturale, agricolo e storico

L’azione prevista per il Comune di Buccinasco è la rifunzionalizzazione e la valorizzazione del Castello, prevedendo lo sviluppo di un’ipotesi strutturata finalizzata al recupero architettonico-edilizio. Durante la redazione dello Studio di fattibilità è stato attivato il processo partecipato. Al fine di costruire il più largo confronto intorno alle ipotesi di rifunzionalizzazione si sono realizzate varie forme di partecipazione pubblica.
Il passo conclusivo di questo processo è questo questionario online che ha lo scopo di sondare i desideri della cittadinanza.
Aiutaci anche tu rispondendo a 4 semplici domande, clicca qui

8 commenti

  • Ma di quale castello parlate…e’ poco piu’ di un capanno di caccia…..soldi pubblici buttati nel cessò. ….datemi ai poveri….!!

  • Roberto quali soldi pubblici?

  • Bigbamboo

    Cariplo, Carige MPS, etc..etc–sono fondazioni che si “Sciacquano le coscienze” nella “pioggia” di donazioni a fondo perduto. (Sic!)
    Questi soldi sono lordi di sangue, di, poveri sciagurati “Caduti” nelle maglie di quelle banche che le rappresentano.
    Imprenditori,azionisti, obbligazionisti, gente comune buttati sul “Lastrico” rovinati a vita!
    Alcuni suicidatisi.

    Tutte queste, istituzioni, sono congiunte nell’ACRI,( associazione che riunisce tutte le fondazioni di origine bancaria in Italia. Di cui è presidente è l’Avvocato Giuseppe Guzzetti dal lontano febbraio 1997( una vita Sic!), e che coi loro consiglieri d’amministrazione (rieletti sempre a vita) vengono a percepire lauti vitalizi.

    Ebbene Signori, questi “Samaritani” che scialacquano soldi non loro in “benemerite iniziative” farebbero più del bene, risarcendo almeno in parte i malcapitati rovinati di cui sopra.

    Ma lo possiamo comprendere??. Ma non approvare!.
    Per il nostro Comune e vicedelsindaco:
    “Pecunia non olet!”
    Non si pongono esami etici di coscienza.

    Ben vengano le “Regalie ’ da parte di costoro
    “Tutto grasso che cola!”

    Detto questo!
    Soldi pubblici o privati, saranno comunque soldi “ buttati nel cesso” come dice Roberto (come del resto, sarà questo mio post che smaschera si fa per direi codesti “samaritani”

    Per quel che possa contare la mia opinione:
    DEMOLITELO!!
    O meglio:
    regalatelo ai cinesi, (come il Milan e l’Inter) loro sapranno come usufruirne e ristrutturarlo.
    Massaggi shiatsu E quant’altro?
    Ottimo!

    Taracchi non se ne può più di sto castello (Marcondirondirondello)
    Sperando che il Nostro Preclaro, ascolti le nostre suppliche.
    Alleluja! Alleluja!
    Togliendocelo definitivamente dalle PALLE!

    Namo bene??

  • Vabbe’ da qualsiasi parte arrivino i soldi….sono sprecati….il castello e’ una bufala….

  • Non state bene. Consiglio riposo all’ombra

  • RobeNORD

    Rino: datelo ad un privato, anche in affitto perpetuo se lo ristruttura per bene lui. Ci fa una location per matrimoni (SOLO etero) con possibilita’ di B&B. Una favola…..guarda che io sono all’ombra ben riposato …. e di progetti da realizzare x questo paesone ne ho tanti…

    Ciao !!

  • Non è del comune.

  • Il capanno di caccia che volete nobilitare a Castello ha la veranda rivolta a nord con vista sulla tangenziale….e sul cimitero oltre la tangenziale…..quindi tra lo smog ed il resto l’aria non e’ cdrto delle migliori. ..per non parlare dell’odore di” Eau de Campagne” perenne e contornato da insetti…..devo continuare ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.