Buccinasco dona 10 mila euro a Brisighella

Attraverso la Protezione Civile, l’Amministrazione comunale ha deciso di destinare i fondi raccolti nei mesi scorsi all’acquisto degli arredi dell’unico centro sportivo del comune romagnolo, completamente distrutto dall’alluvione dello scorso maggio

Buccinasco (1 dicembre 2023) – Lo scorso maggio, in seguito all’alluvione in Emilia Romagna, il Comune di Buccinasco aveva subito avviato una raccolta fondi per sostenere le persone e le comunità colpite e organizzato eventi benefici, come concerti e incontri sportivi. 

Grazie alla generosità dei cittadini e a risorse comunali, l’Amministrazione comunale ha destinato complessivamente 10 mila euro, analogamente a quanto fatto dal Comune di Assago: i due Comuni hanno sottoscritto un Protocollo di intesa in modo da poter sostenere con i gruppi di Protezione Civile la riqualificazione dell’unico centro sportivo del piccolo comune in provincia di Ravenna, uno dei borghi più belli d’Italia. 

L’alluvione ha distrutto completamente la struttura che ora potrà essere riqualificata anche grazie al contributo delle due Amministrazioni comunali che acquisteranno gli arredi. 

“Grazie ai fondi donati dalla cittadinanza e al contributo comunale – dichiara il sindaco Rino Pruiti – possiamo destinare al Comune di Brisighella la somma di 10 mila euro che si aggiungerà ai contributi di Assago ed eventualmente altri territorio. Lo scorso ottobre, insieme agli assessori Martina Villa e Mario Ciccarelli e al Gruppo di Protezione Civile, ho visitato il Comune incontrando il sindaco e altri rappresentanti dell’Amministrazione comunale: con grande dignità si sono rimboccati le maniche per riemergere dal fango e tornare alla normalità. Siamo felici di poter contribuire anche alla ripresa delle attività sportive”. 

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.