A Buccinasco Ricominciamo insieme, in sicurezza!

Mentre il giornale va in stampa, Buccinasco ritrova la sua dimensione di comunità con la tradizionale Festa delle Associazioni a cui non abbiamo rinunciato neanche quest’anno. Nel prossimo fine settimana abbiamo in programma anche la Festa Patronale organizzata dal Comitato Pro Festa Patronale con il prezioso contributo organizzativo ed economico del Comune. Torniamo alla normalità.

Una nuova normalità, con ingresso alle manifestazioni con green pass e l’invito a tutta la nostra cittadinanza a prenotare la vaccinazione anti Covid qualora non l’avesse ancora fatto, anche per i ragazzi e gli adolescenti. I numeri di Buccinasco ottimi, ad oggi oltre l’87% della nostra popolazione ha già ricevuto la prima dose, un dato importante che rivela (e non ne sono sorpreso) il grande senso di responsabilità e senso civico della nostra cittadinanza. Con il desiderio di tutti noi di tornare a vivere con serenità, senza rinunciare alla vita di comunità, alle attività culturali e sportive, alle relazioni, alla scuola in presenza.

Proprio in questi giorni i nostri studenti tornano in classe. Hanno iniziato prima i più piccoli che frequentano i nidi, poi i bimbi delle scuole dell’infanzia e ora tocca a tutti gli altri.

A tutti gli studenti, agli insegnanti e al personale scolastico auguro di cuore un buon lavoro, esortando ancora una volta a vaccinarsi. È importante anche per le ragazze e i ragazzi.

Il nostro Comune, come sempre fin dall’inizio della pandemia e ancor prima, resta impegnato per assicurare i servizi alla cittadinanza e assisterla, per quanto è di nostra competenza e continuando anche a sopperire le mancanze della sanità lombarda.

Ne è un esempio il laboratorio di prelievi, aperto dal mese di settembre dal lunedì al sabato. O il servizio tamponi trasferito nella nostra farmacia comunale. Non appena pubblicato l’ultimo decreto, l’Azienda Speciale Buccinasco si è attivata proprio per aderire all’iniziativa dei tamponi rapidi a prezzi calmierati (8 euro per i minori, 15 euro per gli adulti) e in questi giorni sta predisponendo uno spazio dedicato presso la Farmacia comunale 1 di via Marzabotto e formando i farmacisti.

Ci aspettano le “ultime” sfide di questa Amministrazione che nel 2022 sarà chiamata a rinnovarsi, con nuove elezioni comunali. Tanto abbiamo fatto per Buccinasco e altrettanto vogliamo ancora fare. Al centro, sempre, la persona. L’attenzione a chi è in difficoltà, la volontà reale e concreta di non lasciare indietro nessuno che l’esperienza della pandemia ha reso ancora più urgente e importante con la necessità di fare rete nel territorio.

Abbiamo investito molto sulla sicurezza: tante le assunzioni di nuovi agenti (e ne avremo ancora), risorse per mezzi tecnologici più avanzati, telecamere e la presenza costante e importante sul territorio, anche nei parchi. Non sarà mai possibile, tuttavia, avere un agente in ogni luogo di Buccinasco né una telecamera ad ogni angolo.

Seppure in numero marginale rispetto ai comportamenti virtuosi, restano ancora atti di vandalismo intollerabili, che rappresentano il disprezzo del bene comune. Chiedo a tutti uno sforzo di responsabilità, spieghiamo ai nostri figli i danni che i loro gesti provocano, segnaliamo immediatamente alle forze dell’ordine comportamenti scorretti: se abbiamo tempo di pubblicare sui social, possiamo anche fare una telefonata alla Polizia Locale. Il nostro Comune ha messo a disposizione tanti strumenti per comunicare con gli uffici, ci sono le mail pubblicate sul sito internet, c’è l’App gratuita Municipium, c’è la pagina Facebook del Comune (l’unica a cui segnalare con la certezza di poter comunicare con chi può risolvere). Valgono per le buche, gli abbandoni, l’illuminazione, anche per fare proposte. Se siete di fronte a un’urgenza (corse in macchina, atti vandalici in corso, per citare qualche esempio), vi invito però a chiamare immediatamente la Polizia Locale.

Un altro invito importante: domenica 19 settembre alle 11.30, al termine della Santa Messa in piazza a Romano Banco, consegneremo le benemerenze civiche (Premio Castellum) davanti alla Sala consiliare. Un’occasione da non perdere, per premiare insieme chi ha contribuito a rendere grande la comunità di Buccinasco.

Rino Pruiti
Sindaco di Buccinasco

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.