#BUCCINASCO VIETATO ALLA ‘NDRANGHETA. Non un cartello, ma un sogno.

TREZZANO1Oggi, sugli organi di stampa, l’opinionista e pubblicitario Klaus Davi, avvallato dal sottosegretario alla Giustizia Cosimo Ferri, critica la scelta del Comune di Buccinasco di non apporre all’ingresso della città il cartello “Comune vietato alla ‘ndrangheta” nell’ambito dell’iniziativa promossa da Anci “100 Comuni contro le mafie” . Continua a leggere

un tavolo “metropolitano” sulla sicurezza

carambaUna riunione congiunta, che ha coinvolto Sindaci, assessori alla sicurezza, comandanti e ufficiali della Polizia Locale, si è svolta nella mattinata di giovedì 9 luglio. Location improvvisata, la sala consiliare di via Roma a Corsico. A fare gli onori di casa, Filippo Errante. Continua a leggere

#Buccinasco: Incendiato un gazebo in via Robarello

incendio_1I Vigili del fuoco hanno spento l’incendio appiccato in prossimità dell’asilo nido

Buccinasco (29 maggio 2015) – Un incendio appiccato con l’intento di causare un grave danno all’interno dell’area pubblica esterna e contigua all’asilo «Il Giardino dei piccoli». Continua a leggere

#Buccinasco: IL COMUNE ADERISCE ALLA SICUREZZA DURANTE LO SVOLGIMENTO DI EXPO 2015

polizia-localeLa Giunta Comunale di Buccinasco ha deliberato l’adesione dell’Ente all’accordo, proposto da Regione Lombardia, per l’implementazione dei sistemi infotelematici per i servizi polizia locale dei comuni dell’area metropolitana di Milano per l’esposizione universale “EXPO MILANO 2015”. Continua a leggere

Tangenti, condannato ex sindaco di #Buccinasco

Loris Cereda

Loris Cereda

Condanna ridotta in appello, da 4 anni e 3 mesi a 3 anni e 6 mesi di reclusione, per l’ex sindaco di Buccinasco (Milano), Loris Cereda, arrestato nel marzo del 2011 nell’ambito di un’inchiesta su un giro di tangenti legate ad appalti per la nettezza urbana e per il cambio di destinazione d’uso di alcune aree della cittadina. Continua a leggere

#Buccinasco : ‘uniamo le forze per expo’

exopoBuccinasco (10 luglio 2014) – Condividere tecnologie e risorse, garantire un’elevata mobilità veicolare, la prevenzione di degli incidenti stradali e la sicurezza nel territorio dell’hinterland milanese e del capoluogo lombardo, in vista dell’Esposizione universale del 2015 con uno sguardo al futuro del territorio, la Città metropolitana. Continua a leggere

1 2 3 4