Buccinasco, Variazione di bilancio con più fondi per le scuole

Per rispondere ai bisogni delle famiglie, vista l’emergenza Covid-19, il Consiglio comunale ha deciso di aumentare la spesa per i servizi comunali dedicati ai nidi comunali e alle scuole primarie e secondarie di primo grado. Aumentano anche le spese per finanziare opere pubbliche 

Buccinasco (6 ottobre 2020) – Il Consiglio comunale ieri sera ha approvato la terza variazione di bilancio, stabilendo di aumentare i fondi da destinare alle scuole e ai servizi scolastici, considerati necessari per far fronte all’emergenza sanitaria e ai bisogni delle famiglie.

“Il bilancio del nostro Comune – spiega il sindaco Rino Pruiti, assessore al Bilancio – si conferma ancora una volta virtuoso: con questa terza variazione al Bilancio di previsione diamo atto che il saldo di parte corrente risulta positivo per 500 mila euro, che si aggiungono ad altrettanti 500 mila euro si cui già potevamo contare. Abbiamo quindi a disposizione un milione di euro che, per ferma volontà politica, abbiamo deciso di destinare al finanziamento delle opere pubbliche. Utilizzeremo un ulteriore saldo positivo per scuole e nidi comunali: potremo così finanziare il servizio di post orario che, vista la nuova organizzazione per l’emergenza Covid, ha un costo maggiore dello scorso anno, e prevedere maggiori fondi per i servizi educativi scolastici dedicati a bambini e ragazzi con disabilità”. 

Ancora una volta – continua il sindaco Pruiti – spiace rilevare che la minoranza non ha ritenuto di condividere progetti importanti per la città”. 

In conto capitale, è previsto lo stanziamento di fondi per il completo rinnovo del parco automezzi del Comune, ormai vetusto e viene anticipato al 2020 il progetto delle piste ciclabili. 

Tra i documenti del Consiglio anche l’aggiornamento del DUP, il Documento di Programmazione che anticipa i progetti che l’Amministrazione comunale intende realizzare e il Piano Triennale delle Opere Pubbliche (propedeutico al prossimo Bilancio di previsione): in particolare per quest’anno, si prevedono 700 mila euro per le piste ciclabili e 700 mila euro per la manutenzione straordinaria delle strade (con previsione di spesa di 500 mila euro per l’anno 2021 e 500 mila euro per l’anno 2022). Investimenti importanti sulle strutture sportive, con 300 mila euro per la manutenzione delle palestre e 600 mila euro per la realizzazione della struttura coperta presso la scuola 1° Maggio. Tra gli interventi, anche lo stanziamento di 500 mila euro per la riqualificazione del bar/ristorante presso la Cava Fagnana.               


Ufficio stampa Comune di Buccinasco 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.