Buccinasco, Vernice nera su autovelox in via Nuova Vigevanese

Buccinasco (5 ottobre 2020) – Nei giorni scorsi l’autovelox di via Vigevanese (lungo il Naviglio) è stato oggetto di atto vandalico, qualcuno via ha gettato vernice nera per impedirne il corretto funzionamento. L’obiettivo non è stato raggiunto e il macchinario è già stato ripulito dalla ditta che ne cura la manutenzione. 

“Il messaggio è chiaro – commenta il sindaco Rino Pruiti – un tentativo di sabotaggio, per altro non riuscito. Come ripeto spesso, l’unico modo per evitare le sanzioni, è rispettare il limite di velocità di 50 km/h, non c’è altro modo che rispettare le regole del codice della strada. A Buccinasco abbiamo due autovelox, in via Vigevanese e in via della Costituzione, dal 2004: i macchinari sono a norma e da qualche mese sono in funzione in entrambe le direzioni. Sono ben segnalati (con cartellonista verticale e segnaletica orizzontale) e non sono ‘comparsi’ dalla sera alla mattina: abbiamo annunciato per tempo il raddoppio delle telecamere e nelle prime settimane di installazione appositamente le abbiamo lasciate non in funzione. Ora non ci sono più scuse: per la sicurezza di tutti e per evitare le multe, vi invito a rispettare i limiti di velocità”.  

“Abbiamo anche le telecamere ai varchi della città – continua il sindaco – che controllano gli ingressi a Buccinasco e possono rilevare assicurazioni e revisioni scadute, oltre ad essere utili alle indagini delle Forze dell’Ordine. L’investimento delle risorse in dispositivi di sicurezza viene fatto a tutela dei cittadini onesti. Non escludiamo che proprio grazie alle telecamere potremo riuscire anche a individuare i vandali dell’autovelox”. 

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.