Controlli, chiusa pelletteria cinese in via Calatafimi

Il Servizio alle Imprese ha disposto un provvedimento interdittivo per l’attività artigiana che non ha trasmesso al Comune la documentazione necessaria per l’apertura

Buccinasco (9 gennaio 2020) – “Lo abbiamo detto, lo stiamo facendo: i controlli sono quotidiani e chiediamo a tutti, commercianti e titolari di imprese e attività artigianali, di rispettare la normativa e rispondere ai richiami dell’Amministrazione comunale”.

Così il sindaco di Buccinasco Rino Pruiti commenta l’ultimo provvedimento interdittivo disposto ieri, mercoledì 8 gennaio, dal Servizio alle Imprese del Comune nei confronti di una pelletteria di via Calatafimi 14 (nei pressi di capannoni verificati e chiusi nei mesi scorsi), la HC DI PAN HAICONG, titolare del laboratorio artigiano.

“Dopo la presentazione della SCIA da parte del titolare – continua il sindaco – i nostri uffici, tramite il portale ‘Impresainungiorno’ hanno richiesto delle integrazioni, mai pervenute. Per questo, essendo già ampiamente decorsi i termini di legge a disposizione per ottemperare, il Comune ha ordinato il divieto di prosecuzione dell’attività”.

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.