#Buccinasco Sindaco Rino Pruiti : risposta consiliare nel merito della mozione di sfiducia presentata dalle minoranze

Questa la mia risposta alla demenziale mozione di sfiducia presentata dai sei consiglieri comunali di minoranza (Forza Italia – Lega – M5S – sedicente lista Lista civica Buccirinasco). Mozione respinta dalla mia maggioranza. Anche ieri sera abbiamo avuto la riprova della pochezza politica delle minoranze. Ringrazio le centinaia di cittadini presenti. Sono commosso per gli innumerevoli messaggi di vicinanza e affetto che mi sono pervenuti, prometto di rispondere a tutti. Andiamo avanti per il bene della nostra città.

Noi siamo stati e vogliamo essere le radici, che in periodi di esondazioni e nubifragi aiutano la terra a tenere. Siamo radici di memoria, di valori, di forza e di progetto. Siamo radici perché stiamo dentro e non altrove. Siamo radici perché siamo comunità solidale.

8 commenti

  • Grande MATTEO……gli assomigli troppo !!!

    CHI SA FA, CHI NON SA INSEGNA (ovvero PARLA)

    BRAVO.

    PS: troppo facile governare con una opposizione così…..per altri 30 anni sei apposto ! 🙂

  • Discorso da persona per bene che, nonostante tutto, rispetta questa opposizione ignorante
    Grazie Rino!

  • GLI AMICI DI GUDO

    c’è solo PRUITI a Bucci

  • Tanto rumore …..per nulla. L’onesta’ premia : sempre! Buon lavoro Sindaco .

  • Fabrizio Raggi

    non ero sicuro ma adesso sono convinto: abbiamo il miglior sindaco della storia di Buccinasco. Molto orgoglioso. Fabrizio Raggi

  • Strano, una richiesta di sfiducia verso l’attuale Sindaco !!!!!!!!!!!!!! A me è parsa sfiduciata l’opposizione, non solo dalla maggioranza ma dalla massiccia presenza dei cittadini presenti dentro e fuori l’aula consiliare.
    Vorrei sbagliare ma Schiavone come “cinque stelle” m’è parso pentito di aver aderito alla richiesta di sfiducia ma ormai era tardi per ritirare la firma; una strana ma bellissima serata, una sfiducia che si trasforma in consenso pieno e diventano sfiduciati gli sfiduciatori o sfiducianti; non c’è che dire: un capolavoro. Bravo Pruiti, adesso però la responsabilità è aumentata, buon lavoro. Un saluto, Luigi.

  • Ottima replica Rino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.