#BUCCINASCO : ANTIMAFIA SPIEGATA AI BAMBINI

«Io non ringrazio nessuno: abbiamo fatto il nostro dovere. Essere venuti qui è un senso di responsabilità: rispetto alla ’ndrangheta dobbiamo dire da che parte si sta», così don Ciotti è intervenuto al presidio organizzato giovedì sera a Corsico dall’associazione Libera in solidarietà ai consiglieri minacciati durante la seduta del Consiglio comunale sul caso della Festa dello Stocco.libera

4 commenti

  • Don Ciotti : ===> «Io non ringrazio nessuno: abbiamo fatto il nostro dovere. Essere venuti qui è un senso di responsabilità: rispetto alla ’ndrangheta dobbiamo dire da che parte si sta», così don Ciotti è intervenuto al presidio organizzato giovedì sera a Corsico dall’associazione Libera in solidarietà ai consiglieri minacciati durante la seduta del Consiglio comunale sul caso della Festa dello Stocco.

  • Pingback: #BUCCINASCO : ANTIMAFIA SPIEGATA AI BAMBINI - Rino Pruiti [il blog] Buccinasco - Webpedia

  • el pret de ratanà

    Faccio “il verso” al pensierino domenicale del Vicesindaco che questa Domenica, ahinoi, non c’è stato (Sic!)

    I fatti di Goro e Gorino, hanno tenuto banco su tutta la stampa, e media italiani e non solo.
    Due paesini sperduti nelle lande del delta del Po. Uno sparuto numero d’abitanti ”cazzuti” che da soli han tenuto testa alle prevaricazioni di tutta l’italietta.
    Fanno parte dell’Unione Delta del Po (L’unione fa la forza)
    L’economia di Goro si basa sulla magra pesca, e sugli allevamenti delle vongole (fin troppo punita dall’UE)

    Ed eccoli i nuovi “Eroi del Risorgimento,che hanno scatenato il rinato“48”
    AL suono dell’inno di Garibaldi:

    « Si scopron le tombe, si levano i morti,
    I martiri nostri son tutti risorti »
    « Va’ fuori da Goro! va’ fuori ch’è l’ora!
    Va’ fuori d’Italia! va’ fuor che l’ora va fuori o stranier! »

    E con gli slogan gridati a squarciagola: (presi dalla cronaca)

    “Occhio moro! Se entri a Goro!”
    “Se entrate a Goro vi diamo il Cloro”
    Goro deAfricanizzata
    Se ti becco a Goro gli faccio il “Foro!”
    Goro Libera!
    hanno bloccato l’ingresso agli “Africani” con le barricate nelle vie d’accesso al paese.Tutti i cittadini hanno partecipato alla “Diga” contro i nuovi invasori persino i bambini, lasciando la scuola, per dar manforte ai loro genitori.
    I Fratellidi Goro e Gorino sono i nuovi eroi della Risorgimento contro la dittatura dell’accoglienza”
    Di fatto i prefetti con i loro atteggiamenti arroganti, impongono! e se ne guardano bene d’avvisare l’arrivo di profughi, fanno il ca@@o che vogliono, In questo caso addirittura, il prefetto del capoluogo estense: “voleva far manganellare gli abitanti” dalla polizia, ma per fortuna poi a desistito.
    La rivolta soffia contro la politica dell’accoglienza senza costrutto, e questo per le cronache, non sarà più un caso isolato.
    La lega di Salvini come al solito a “giochi fatti” ha cercato d’appropriarsene il merito (mai un’iniziativa da parte di codesti pusillanimi), la risposta dei Goresi/ini è stata univoca:

    “Lega! Ci fai una Sega!” (se non qualche altro aggiungo io, tanto amato da Madonna)

    Ma tornanando a noi!
    Viste così le cose per la Lega di Buccinasco, (ma esiste ancora la lega a Buccinasco? O è una vile lega d’Alpacca?) i fatti di Goro/ Gorino dovrebbero essere la “cartina di tornasole” il ‘file rouge’ .
    Dovrebbe impugnare e andare a fondo alla situazione dei “profughi extracomunitari” nel vostro Comune. Nessuno sa quanti siano e ne verranno. Quanti ve ne ha imposti il prefetto di Milano.
    I dati del Municipio non sono ne credibili ne veritieri, se, se ne vedono circolare di notte per le strade a prendere “Aria” .
    Questi esulano dal censimento??
    Mah!
    Quando si deciderà la Lega! O aspetta anche qui che le barricate le facciano i cittadini per poi prendersi il merito?
    Certo se gli adepti sono i personaggi che girano su questo blog, non andrete da nessuna parte

    W il Risorgimento di Buccina

    Buccina Libera!

    La piccola vendetta Lombarda

    El pret de Ratanà (Cimitero Monumentale della città, campo 20, tomba 93 lato ovest)

  • el pret de ratanà

    Anche qui la Lega li rinnega!
    Ergo,la Lega se ne frega!
    Lega! dove sei??

    http://www.ilgiorno.it/sud-milano/cronaca/profughi-peschiera-1.2636318

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.