#Buccinasco International Rabbit Day & friends

rabbit_day_photo2Anche quest’anno, domenica 22 settembre dalle 10 alle 18, presso il parco “spina azzurra”, si svolge a Buccinasco l’edizione 2013 dell’International Rabbit Day & Friends, una giornata dedicata ai conigli e agli altri nuovi animali da compagnia (cavie e piccoli roditori), organizzata all’Associazione Animali Esotici Onlus in collaborazione con la Società Italiana Veterinari per Animali Esotici.

Si tratta dell’edizione italiana della giornata mondiale dedicata al coniglio che ha l’obiettivo di promuovere la conoscenza, la protezione e la cura anche dei nuovi animali da compagnia contro il maltrattamento e l’abbandono, e l’adozione consapevole di animali abbandonati scoraggiando acquisti impulsivi e irresponsabili.

In mattinata, dopo i saluti, si svolgeranno alcuni interventi di veterinari e altri relatori; dopo il buffet vegano, nel pomeriggio avrà luogo la sfilata simpatia di conigli, cavie e piccoli roditori. Durante l’intera giornata sarà possibile porre domande ai veterinari SIVAE e adottare direttamente molti animali abbandonati in carico all’associazione. Saranno presenti anche bancarelle per la vendita di gadget per raccogliere fondi a favore degli animali accolti.

6 commenti

  • come l’anno scorso al parco spina azzurra (fagnana) tra i portici, il parcheggio e il prato verde

  • Samuele Venturini

    Speriamo di riepilogare il successo dell’anno scorso con moltissime presenze da tutto il Nord Italia e moltissimi animali adottati. Agli organizzatori era molto piacuto il luogo tant’è che si è deciso di riepilogare. Come sempre Buccinasco è per la Natura, il benessere animale e l’associazionismo.

  • Samuele Venturini

    vero Roberto, al peggio non c’è mai fine (l’essere umano insegna) ma si può sempre migliorare e per farlo occorre concentrarsi sulle piccole cose belle che la vita (o a volte gli stessi esseri umani) ci regalano. So che è difficile ma se siamo più peso alle cose positive, allora quelle negative cesseranno di esistere. Almeno questo è il mio personalissimo punto di vista. Ciao! 🙂

  • Dino

    Roberto, fammi capire una cosa: per intenerirsi davanti al coniglietto si deve essere per forza vegetariani?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.