Parco Cangattile a #Buccinasco, caso unico nel sud Milano

CanGattile Buccinasco MI

CanGattile Buccinasco MI

Al più presto la realizzazione del progetto per la tutela degli animali e il coinvolgimento con bambini e anziani, a cura dell’associazione Tom & Jerry che cerca fondi per realizzarlo. L’assessore Pruiti: “Siamo orgogliosi di poterlo ospitare sul nostro territorio e continuiamo a lavorare per la tutela e i diritti di ogni essere vivente come dimostra il regolamento sui circhi che a Buccinasco non potranno più esibire animali”

Buccinasco (17 maggio 2013) – Un’area di 10 mila metri quadrati per la realizzazione di un progetto unico nel nostro territorio, una struttura all’avanguardia dove uomini e animali potranno interagire senza la necessità delle mura domestiche. È il Parco Cangattile che sorgerà a Buccinasco in un’area del Parco Sud in via dei Lavoratori, di proprietà del Comune di Corsico, che l’ha ceduta proprio per il progetto.

Sarà l’associazione Tom & Jerry a gestirlo – ed è alla ricerca di fondi per poterlo realizzare – organizzando corsi di therapy per bambini e anziani con patologie particolari, insegnando ai più piccoli come approcciarsi per la prima volta all’animale e coinvolgendo gli stessi cittadini, in particolare della terza età, nella gestione di cani e gatti ospitati nel Parco anche per assicurare loro un ruolo socialmente utile. È prevista all’interno anche una clinica veterinaria, un negozio di toelattura per la pulizia degli animali, aree gioco, una pensione e un cimitero.

“Siamo orgogliosi di poter ospitare a Buccinasco il Parco Cangattile di cui si parla da anni e che finalmente riusciremo a realizzare – dichiara Rino Pruiti, assessore all’Ecologia e tutela ambientale – soprattutto grazie all’impegno e alla tenacia dell’associazione Tom & Jerry che nel nostro territorio svolge già un ruolo molto importante per la tutela degli animali”. “La tutela degli animali – continua l’assessore – ci ha spinto anche a rivedere in modo più restrittivo il regolamento dei circhi, con una delibera che il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità, impedendo di fatto le esibizioni degli animali”.

Per continuare a sensibilizzare i cittadini, l’associazione Tom & Jerry organizza periodicamente numerose iniziative. La prossima, la sesta edizione di “Strabau”, giornata all’aria aperta per i parchi in compagnia degli amici a 4 zampe, è in programma domenica 19 maggio, (potrebbe essere rimandata ancora per il maltempo). Un altro appuntamento, più specialistico, avrà luogo nel week-end dell’8-9 giugno a Corsico, con ogni tipo di intrattenimento, da conferenze a seminari a tema, tra cui sarà trattato l’argomento (anti) vivisezione a mostre mercato, spettacoli musicali, cabaret, ristorazione.

Per informazioni sugli eventi www.tomejerry.org.

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

2 commenti

  • Valentina

    Ottimo ottimo ottimo. Sono felice che siate riusciti a portare avanti questo progetto. Spero non trovi intoppi vari e buracratici. Troppi amici a 4 zampe subiscono violenza e cattiveria da parte di umani senza compassione… ed una struttura che li accolga con lo scopo di “traghettarli” verso una sicura adozione è una attività civile che da lustro al Comune di Buccinasco

  • Seve gennari

    Un bellissimo progetto che fà onore a chi lo ha reso effettivo-
    Sono sempre stata in compagnia di cani e gatti- Ora vivo con due gatte
    da 16 anni- Loro si meritano molto rispetto a ciò che ci donano-
    Questo progetto contriubirà a migliorare la loro vita- Grazie-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.