Buccinasco, Se sei una donna vittima di violenza chiama il 1522

Buccinasco (27 marzo 2021) – Troppo spesso le donne colpite dalla violenza si sentono sole, convinte che nessuno possa capire, o peggio, aiutare.  Ma non è così: “Se sei una donna vittima di violenza, chiama il 1522 oppure il numero verde 800 049 722”, è il messaggio stampato sugli scontrini delle farmacie comunali via Marzabotto 1 e via Don Minzoni 5 e della parafarmacia comunale di piazza Cavalieri di Vittorio Veneto 24

Un incoraggiamento prezioso per ricordare alle donne che possono chiedere aiuto per uscire dalla violenza. Che non saranno sole. 

“I servizi dedicati alle donne – spiega l’assessora alla Pari opportunità Grazia Campese – costituiscono una preziosa fonte di aiuto e sono molto orgogliosa di questa iniziativa pensata insieme alle nostre farmacie comunali, un punto di riferimento importante per la nostra comunità, uno dei pochi luoghi che è possibile frequentare. Chiederemo anche a tutte le attività commerciali di Buccinasco (mercati compresi) di fare altrettanto. Le politiche di sensibilizzazione sono essenziali per parlare di violenza e consentire alle donne di entrare in contatto con le istituzioni. A Buccinasco abbiamo anche il contributo di libertà, un aiuto economico per sostenere l’allontanamento dal maltrattante”.

Continua a leggere

#PianoQuartieri #Buccinasco, idee per la piazza di via Guido Rossa

Buccinasco (26 marzo 2021) – Nell’ambito del Piano Quartieri, il progetto di rigenerazione urbana del territorio del Comune di Buccinasco, l’Amministrazione comunale ha deciso di investire risorse per la riqualificazione e l’arredo urbano della piazza del quartiere Buccinasco Più, promuovendo la partecipazione dei residenti, in modo da scegliere insieme le soluzioni migliori. 
Continua a leggere

Buccinasco, Borse di studio comunali a.s. 2020/2021: aperto il bando

È rivolto a sostenere studenti meritevoli delle scuole secondarie di primo e secondo grado e delle università e l’obiettivo di favorirne il buon andamento dei percorsi scolastici e di elevarne il livello di istruzione. Domande dal 31 marzo al 30 aprile 2021
Continua a leggere

Buccinasco: Un grazie “concreto” ai nostri volontari soccorritori

Preparo il mio editoriale per questo numero di Buccinasco Informazioni mentre la Lombardia torna in zona rossa. Di nuovo tutto chiuso. Oltre alle scuole, già purtroppo ferme in presenza dalla settimana precedente, anche gli asili nido, i negozi, i servizi per la cura della persona. E i divieti di spostamenti anche all’interno del Comune.

Non è e non sarà facile per nessuno e il mio primo pensiero va ai bambini e ai ragazzi, costretti a rinunciare alla socialità e alla relazione, fondamentali per la loro crescita e anche per l’apprendimento. E tra di loro, ai più fragili, a chi ha disabilità e difficoltà di apprendimento.

Siamo ancora chiamati alla massima prudenza, i contagi nelle ultime settimane purtroppo sono aumentati (colpendo anche i più giovani) e così anche i ricoveri gravi in ospedale.
Continua a leggere

Buccinasco, ingiunzioni fiscali, multe già pagate: cosa fare?

Per un disguido amministrativo, sono stati inviati avvisi di pagamento per sanzioni per violazione del codice della strada riferiti per lo più all’anno 2018, anche a chi aveva effettuato il pagamento dovuto. Ci scusiamo con gli interessati e li invitiamo a inviare una mail a polizialocale@comune.buccinasco.mi.it. Tutti riceveranno risposta (NON inviare la stessa mail più volte), nel frattempo NON VERRÀ FATTA ALCUNA AZIONE ESECUTIVA O DI PIGNORAMENTO/FERMO AMMINISTRATIVO
Continua a leggere

Buccinasco, Raccolta domiciliare gratuita dei pannolini

Su richiesta dell’Amministrazione comunale, AMSA ha inviato ai cittadini anziani e ai genitori di bambini piccoli le lettere per il servizio di raccolta domiciliare. Chi ha necessità di attivare il servizio, può scrivere a servizioclienti@amsa.it

Buccinasco (23 marzo 2021) – Un servizio gratuito dedicato ai più piccoli e alle persone fragili. Su richiesta dell’Amministrazione comunale AMSA ha inviato ai cittadini over 75 e alle famiglie con figli nati dal 1° gennaio 2019 lettere dedicate alla raccolta a domicilio di pannolini e pannoloni, con la fornitura di un contenitore. 
Intanto sono arrivati i primi contenitori che in questi giorni saranno consegnati da AMSA ai cittadini che già si erano messi in contatto con il Settore Ambiente. 

Continua a leggere

1 2 3 4 414