UNA NUOVA SCUOLA SUPERIORE A #BUCCINASCO, PRIMO INCONTRO

Questa mattina nella sede della Città metropolitana il primo importante passo per realizzare un istituto superiore in via della Resistenza nell’area inquinata dalla ‘ndrangheta. Seguiranno sopralluoghi dei tecnici e uno studio approfondito per capire quali tipologie e indirizzi siano i più indicati

Continua a leggere

#Buccinasco mobilità e trasporti : cosa abbiamo fatto e cosa vogliamo fare

Buccinasco – Nel 2013 l’Amministrazione ha ottenuto da ATM l’aumento delle corse degli autobus della 351, grazie a uno stanziamento di quasi 500.000 euro: sono state introdotte complessivamente una ventina di corse concordate con i cittadini che hanno partecipato ai gruppi di lavoro sui trasporti (corse al mattino, nel primo pomeriggio, la sera fino alle 22.30, la domenica pomeriggio). L’amministrazione Maiorano ha, di fatto, raddoppiato gli stanziamenti di bilancio per i trasporti pubblici.
Continua a leggere

ATTENZIONE MILANO: CHIUSURA VIA MARTINELLI, LAVORI M4 PER UN ANNO DA 11 APRILE 2016

strada_chiusa_al_trafficoMILANO – Nell’ambito dei lavori del deposito della costruenda metropolitana M4 di “ronchetto” (dove noi chiediamo che sia fatta almeno la fermata), lunedì 11 aprile è prevista la chiusura di via Martinelli all’altezza del civico 65, per circa 12 mesi. La viabilità sarà deviata su via Lodovico il Moro, dove sono stati installati due nuovi semafori in corrispondenza delle intersezioni con via della Ferrera e via San Colombano. Continua a leggere

#Buccinasco: Nuove piste ciclabili per spostamenti casa/lavoro/tempo libero

bicimafiaInsieme ad altri comuni, Buccinasco ha partecipato al bando regionale con fondi europei per realizzare nuovi percorsi per le biciclette. Il progetto è stato consegnato il 22 dicembre e ora è iniziata la fase di valutazione delle proposte che la Giunta regionale potrà finanziare con fondi europei Continua a leggere

ASSAGO: CORSO PROVINCIALE PER GUARDIE ECOLOGICHE VOLONTARIE

La Provincia di Milano ha organizzato un corso per la formazione di nuove Guardie Ecologiche Volontarie (G.E.V.) che si svolgerà al Centro Civico di Assago – piazza Risorgimento – dal 22 marzo alla fine di maggio 2011. Continua a leggere

MILANO: LA “VITTORIA DI PIRRO” SUL PARCO AGRICOLO SUD

PirroMilano sta defininendo il suo PGT (ex nuovo piano regolatore generale) che si annuncia come una colata di cemento senza precedenti. In questi giorni si è anche parlato del Parco Agricolo Sud Milano e dei rischi edificatori a danno di questo ultimo polmone verde che circonda la metropoli a sud e a ovest. Le dichiarazioni del Presidente della Provincia Guido Podestà (PDL) e del costruttore Salvatore Ligresti, hanno gettano molta benzina sul fuoco. Continua a leggere

BUCCINASCO: CAMPANELLO D’ALLARME DEI VERDI PER LA SITUAZIONE DELLE PISTE CICLABILI

BUCCINASCO – Nuovo campanello di allarme da parte dei Verdi che lamentano la situazione di degrado delle piste ciclabili cittadine. «Il sottopasso ciclabile della tangenziale che porta a Buccinasco Castello si presenta in pessimo stato – ha spiegato il consigliere Rino Pruiti – il fondo è completamente sconnesso a causa delle radici di piante infestanti, Continua a leggere

Cadeo chiede subito l’inceneritore nel Parco sud: ecco i veri interessi del centrodestra a Milano

Milano, 24 giugno 2009 – L’assessore al comune di Milano Cadeo non perde tempo nel rivendicare ciò di cui realmente e urgentemente ha bisogno Milano e rappresenta bene quali siano gli interessi del centrodestra che ha vinto anche in Provincia con Podestà: non la risoluzione dei problemi dei milanesi che fanno fatica ad arrivare a fine mese, non i trasporti che vanno potenziati e resi più efficienti, anche nell’hinterland. Continua a leggere

PROVINCIA DI MILANO: I VERDI VOTANO PENATI

IL 21 e 22 GIUGNO VOTA FILIPPO PENATI
Si torna a votare per eleggere il presidente della Provincia di Milano. Quella che si giocherà tra alcuni giorni sarà una nuova partita, diversa da quella disputata il 6 e 7 giugno. L’astensionismo sarà alto e vi sarà un forte rimescolamento delle carte: come nel 2004. Continua a leggere

VOTA: VERDI E SINISTRA E LIBERTA’

Alcuni di voi mi hanno sollecitato, con una certa fastidiosa insistenza, a pronunciarmi rispetto alle elezioni amministrative ed europee del prossimo fine settimana. Vado quindi a scrivere un breve post del quale credo poi mi pentirò, ma se non si è sinceri almeno sul proprio blog…

Semplifico brutalmente, infatti, perchè fare elucubrazioni politiche complicate in questo periodo dove la politica vuol dire soprattutto veline, meretrici, giornalisti venduti, intere$$i privati, servi di partito e abilissimi venditori del nulla? Perchè sprecare parole?

Allora: si vota per le elezioni europee, per la Provincia di Milano e per le comunali.Per le elezioni europee io voterò “Sinistra e Libertà” (clicca QUI), dentro la quale ci sono i Verdi italiani (clicca QUI), la voterò perchè ritengo che sia l’unica sinistra, non comunista, esistente in Italia oggi, cioè l’unica possibilità di portare in Europa i valori laici, ambientalisti e legalitari della sinistra storica italiana. Per le europee si può dare ancora la preferenza (uaoooo!) ed io la darò a Monica Frassoni: Europarlamentare uscente, Presidente del gruppo Verde europeo (clicca QUI).

Per la Provincia di Milano voterò il mio partito di sempre, i Verdi, che appoggiano il candidato Presidente Filippo Penati. La destra (PDL + Lega Nord) vuole costruire nuove strade inutili in Provincia, nuovi cancro-valorizzatori nel parco agricolo sud Milano, vuole cementificare ulteriormente il territorio, infatti, ha bloccato con l’ostruzionismo il piano regolatore provinciale che non avrebbe permesso nuovo consumo di suolo, mi viene quindi naturale dare il mio voto ai Verdi per difendere casa mia, voi fate un po’ come cazzo vi pare, basta che però poi DOPO non veniate a piangere per quello che succederà, scegliete e prendetevi le vostre responsabilità.

Per le comunali? Mahhh se io fossi a Corsico o a Rozzano non saprei per chi votare, mi limito quindi a sentenziare su Assago.

Ad Assago, per salvare il salvabile (cioè poco) bisogna votare Domenico Raimondo (clicca QUI), il Sindaco uscente, dimissionario perchè tradito dalla sua stessa maggioranza (anche quì grazie al solito partito del cemento).

Raimondo e la sua lista rappresentano l’unica flebile speranza di un’Assago migliore, di un Comune che rimanga vivibile, ogni voto dato agli altri, TUTTI GLI ALTRI, è un voto dato DIRETTAMENTE al partito del cemento e della cattiva amministrazione… per non dire altro!

Anche alle comunali si può dare una preferenza che io darei a Valeria Corbisiero (clicca QUI), rappresentante dei Verdi in lista, cioè l’unica rappresentante della Sinistra assaghese nella Lista di Raimondo.

Questo è quello che penso, chi vuole fare fini analisi politiche, volare alto, fare confronti sui programmi, dibattere sulle strategie etc. etc. se ne vada pure su altri blog, io non mi offendo!

Buon voto a tutti!!!

RINO PRUITI

Rino Pruiti
www.rinopruiti.it

1 2