Parla con me

In questa pagina potete postare commenti, segnalazioni, critiche o altri messaggi diretti. La mia e-mail personale è : rino@rinopruiti.it – quella comunale : r.pruiti@comune.buccinasco.mi.it – il mio cellulare (per emergenze o comunicazioni urgenti) è: 3316002304

277 commenti

  • RobeNORD evidentemente quando vi erano le lezioni di educazione civica tu hai bigiato. Non è il censimento che manca, c’è tutto, però la costituzione italiana affida compiti di controllo o repressione a determinati soggetti, se si viola la legge in questo caso si chiama “abuso di ufficio” che è penalmente perseguibile e si rischiano 8 anni.

  • RINO: guarda cosa fanno a Rozzano, il comune qui vicino amministrato dai tuoi amici del PD:

    http://www.ilgiorno.it/sud-milano/rozzano-polemica-scuola-crocifissi-festa-natale-1.1522604

    VERGOGNA !!!!! Ma il Sindaco di Rozzano cosa fa ? Sta alla finestra a guardare come il suo capo Renzie che sta a Roma?

    Ma questo preside Marco Parma non si può mandare in Africa coi Clandestini, così vedrà cosa vuole dire essere fondamentalisti islamici

    Le nostre tradizioni vanno DIFESE !!!! Se rinneghi il tuo passato NON hai più futuro e sei soggetto all’invasione

    Della serie: Non c’è più religione, si esce 1h prima? VERGOGNA !!!

    E che non succeda anche a Buccinasco, chiaro?

    Ciao

  • RobeNORD, ripeto il consiglio: studia la costituzione, le regole e l’educazione civica, scoprirai che vivi in uno stato laico di diritto con separazione dei poteri. Scuola è scuola. Polizia è Polizia. Stato è Stato. Comune è Comune.

  • Della serie dividi ed IMPERA. L’esempio è la Polizia che li arresta e i Giudici che li rimettono in libertà dopo 2 gg
    Infatti nella Costituzione Europea NON hanno voluto scrivere che L’Europa è fondata sulle radici Cristiane.
    L’invasione è in atto, auguri ! Diamogliela sempre vinta agli islamici pur di non urtare la loro sensibilità…
    Prova ad andare a casa loro e fare una Chiesa…in Nigeria SPARANO nella chiesa intanto che il sacerdote celebra la Messa.
    Ma a te che te ne frega?
    Con le questioni di principio non ci mangi, soccombi. Mi sembri Renzi che sta a guardare o se può fa un passo indietro

    Meno male che c’è PUTIN: l’unico che può fermarli, e che ha dato ascolto alla richiesta di aiuto di Hollande, tutti gli altri si sono velocemente sfilati….ora forse la Merkel fa qualche cosina, Fonzie nulla.

    Ripeto: ma a te che te ne frega? Finchè non arrivano dentro casa o sul pianerottolo che ti frega? Tu devi sistemare IUC del 2016 e regolamento comunale. Tu sei VicedelSindaco , Comune è Comune, tutto il resto è noia per non dire altro…

    Per favore avvisaci quando arriveranno i nostri 30 clandestini che ci spettano (ammesso che il Prefetto non faccia tutto da solo) e dove pensi di metterli, grazie.

    CIAO !

  • RobeNORD ma la soluzione è li a portata di mano, basta che mi fai diventare capo del mondo… fino ad allora io faccio il mio, se tutti facessero il loro saremmo come la scandinavia

  • Qualche giorno fa abbiamo ricevuto una raccomandata del Comune di Buccinasco, scritta in un burocratese incomprensibile, che ormai nemmeno l’agenzia delle Entrate usa più, con annesso bollettino, che ci intimava di pagare diverse centinaia di Euro per il mancato versamento dell’ICI, pensate un po’, del 2010.

    Siccome le nostre dichiarazioni dei redditi vengono fatte fa un commercialista, la cosa mi sembrava piuttosto strana.

    Verifichiamo la dichiarazione e vedo che l’ICI da pagare nel 2010 è uguale a zero!

    Ma certo, mi dico, l’ICI prima casa non si pagava nel 2010!!

    Faccio altri 2 calcoli e vedo che la somma contestata corrisponde al valore dovuto per immobili diversi dalla prima abitazione.

    Ma noi siamo residenti a Buccinasco da decenni e in particolare nell’attuale immobile dal 2009!

    Cerco fra le carte, ed ecco che trovo proprii la lettera del Comune che certifica l’avvenuto cambio di residenza, con il trasferimento nell’immobile dove tutt’ora abitiamo dal precedente, sempre nel Comune di Buccinasco.

    All’ufficio tributi contestiamo l’errore e subito ci dicono che si sono sbagliati, che non si erano accorti DEL CAMBIO di residenza, e che pensavano che l’abitazione non fosse prima casa!!!

    Ora, io mi chiedo:

    In un mondo totalmente informatizzato, dove dichiarazioni, pagamenti, certificati, tutto si fa al Computer, se veramente non avessi pagato l’ICI dovuta, il Comune di Buccinasco ci impiega 5 anni 5, per contestare il mancato versamento?

    Forse si aspetta l’ultimo momento prima della prescrizione per racimolare maggiori multe e interessi?

    Ma gli uffici del Comune, non comunicano tra loro?
    Come è possibile che all’anagrafe risultiamo residenti (con tanto di certificati e documenti emessi nel corso degli anni che lo testimoniano) e all’ufficio tributi no?
    Prima di emettere cartelle esattoriali, con il tempo e i costi che ciò comporta (lavoro dei burocrati, costo del messo comunale etc.) non si puo fare un controllo all’interno del Comune?
    Chi paga il tempo perso dall’amministrazione per una pratica inutile, e il tempo perso dal cittadino per ricercare e trovare i documenti, recarsi in Comune, far chiudere la pratica, etc.
    Vista la non-sorpresa degli uffici nel constatare un errore così macroscopico, mi viene il sospetto che tali casi siano tutt’altro che rari.

    Sarei curioso di sapere quante di queste cartelle pazze vengono inviate e poi archiviate…

  • Davide. Giro le tue giuste rimostranze ai responsabili. Dove x responsabili intendo al 100%

  • Davide,consolati…non sei solo…anche mia madre ha ricevuto una richiesta identica questa settimana e naturalmente il dovuto era regolarmente pagato…..!!
    Mi pare che ci stanno provando a farci fessi perché se non si tengono le ricevute per 5 anni si è “fregati” legalmente……è una vergogna.
    Bisogna solo capire se qualcuno ci sta “ciurlando” apposta nel manico…..vedremo….

  • Se vuoi fanne un post sulla sicurezza….non si può più stare tranquilli neanche durante un funerale ?
    Ma che mondo è ?
    http://bergamo.corriere.it/notizie/cronaca/15_dicembre_01/ronde-contro-furti-funerali-ci-chiamano-parenti-8c6ace24-9800-11e5-b53f-3b91fd579b33.shtml

  • Rino: ne sai qualcosa?

    Via F.lli Cervi numero 16 : 4 auto incendiate il 9/12 !!!

    Di fronte c’è una grande villa con pannelli neri come cinta. Impenetrabile alla vista.

    Cosa è successo? Neanche all’interno palazzine (posti auto) si può stare tranquilli? E non dirmi che è proprietà privata.
    Ci ridurremo a mettere le telecamere PRIVATE dappertutto: non si può andare avanti così !

    Ciao !!

  • RobeNORD devi chiedere alle forze dell’ordine e alla magistratura inquirente.

  • http://www.ilgiorno.it/sud-milano/corsico-asilo-mensa-1.1565635

    L’ex consigliere di Buccinasco Errante oggi sindaco di Corsico ragiona come il Sindaco leghista di Adro Oscar Lancini e tu stai in silenzio ????? Ma non è di origini siciliane come te….???
    Mi è diventato leghista ??

  • Non puoi dire no comment…Errante era all’opposizione a Buccinasco….se vinceva e faceva una cosa simile a Buccinasco cosa dicevi ?…….non puoi cavartela con un no comment…..fai finta che governi nella tua Buccinasco e comment….comment….coraggio…..

  • Siamo tanto diversi Roberto. Non posso commentare. Però puoi farmi delle dimabde precise

  • http://www.ilgiorno.it/sud-milano/corsico-mensa-morosi-1.1605461

    La domanda precisa è…qual’è la situazione a Buccinasco ?? Ci sono tanti “morosi” e debiti come a Corsico…..?

  • ho firmato on line per la Metro , ma non riesco a capire se sono riuscita a passarlo

  • Rino, dunque a quanto ammonta il credito che il Comune vanta con i morosi delle mense scolastiche?
    Cosa viene fatto per recuperarlo? Con quali risultati?
    Quanti sono in percentuale quelli che non pagano?
    E’ un dato importante, una questione di trasparenza e anche di correttezza verso chi paga regolarmente.
    Di questi tempi è inaccettabile che magari chi ha ISEE alti non paghi la mensa o altri servizi del Comune, mentre i soldi per SUV e smartphone non mancano mai.
    Grazie.

  • Davide che palle però…. ho già risposto più volte a sta domanda. Noi siamo Buccinasco

  • Scusami, dov’è la risposta, non l’ho trovata qui…
    Parlavo dei numeri, naturalmente…
    Puoi linkarla?

    Ho capito che noi siamo a Buccinasco e non a Corsico, ma i soldi sono sempre pubblici (cioè dei cittadini che pagano le tasse), e il bilancio dovrebbe essere trasparente.

    Capisco che è un argomento scomodo per i politici, anche i morosi votano, ma prima di sentire il solito pianto annuale sui tagli ai trasferimenti, sul patto di stabilità, sul Comune in attivo che non può spendere etc., vorrei sapere quanti crediti vanta Buccinasco (cioè noi contribuenti) verso cittadini che non pagano a vario titolo servizi e imposte, e magari non certo per difficoltà finanziarie.

    Salvo casi estremi di bisogno, comprovati dall’assistenza sociale del Comune, i servizi devono essere goduti solo da chi paga, ormai la festa dello Stato assistenzialista e sprecone è finita.

    Tra l’altro, se è vero che i morosi votano, anche chi paga regolarmente vota, ed è la maggioranza.

    Soltanto che molti si sono stufati di essere presi in giro dai soliti furbi.

    Tra l’altro ormai il servizio mensa è privatizzato, si paga direttamente Gemeaz.

    Se Gemeaz, società privata, smettesse di dare da mangiare ai morosi cronici (come è suo diritto, d’altronde anche l’Enel stacca il contatore ai morosi, e nessuno fa polemiche), cosa rispondiamo: noi siamo Buccinasco?

    Grazie

  • Davide a Buccinasco si paga prima e il rischio di impresa è di gemeaz. Non ho problemi di voti io.
    Insoluto anni addietro è stato complessivamente di 50.000 euro su 2 milioni annuali di appalto. Ripeto: noi siamo a Buccinasco #nochiacchiere … i problemi sono altri

  • Ciao Rino, anch’io ho firmato per il metrò , ma vorrei sapere cosa concretamente si potrà fare x essere ascolati, e se non è meglio unirsi anche a Corsico, x avere una “massa critica” maggiore. Ho letto che finora sono state raccolte 3000 firme
    non mi sembrano molte sulla popolazione di Buccinsco…. si dovrebbe pubblicizzare molto di più questa iniziativa con cartelli e manifesti, chi non segue il tuo blog o chi non va al mercato, di questa iniziativa non ne sa nulla.

  • Si Luisa, si deve fare molto di più. Alcune forze politiche di Corsico si sono mosse, altri se ne fregano. Importante il contributo di zona 6 Milano (quando si muoveranno). La mia proposta è di fare una manifestazione civica sulla via x Buccinasco in primavera mentre c’è la campagna elettorale x Milano.

  • Sulla manifestazione posso essere d’accordo anche se sicuramente non è risolutiva…bisogerebbe far capire a Milano che sarebbe più conveniente anche x loro e cmq non so cosa possa fare la zona 6 ma non mi illuderei molto perchè x altre questioni li ho interpellati e non hanno neanche risposto.
    Secondo me bisognerebbe “rompere” tutte le settimane o meglio tutti i giorni.
    Durante la campagna elettorale i candidati pensano e parlano di Milano….ma noi non facciamo parte della Città Metropolitana ?? cosa ci è cambiato???

  • nulla Luisa, per questo bisogna moltiplicare gli sforzi adesso

  • Ho visto che sono stati rifatti i marciapiedi vicino alla scuola Robbiolo.

    Ottimo.
    Quali altre vie riceveranno un trattamento simile quest’anno?

    Alcune strade (come via Romagna) hanno i marciapiedi in uno stato pietoso…

    Inoltre, nell’area dietro la scuola Robbiolo, ho visto sono state potate le piante ad alto fusto.

    Anche qui ottima cosa (prima che qualche pianta cascasse in testa a qualcuno), ma ho visto che la ditta incaricata è entrata con pesantissimi camion nell’area verde in fondo al parcheggio, massacrando il prato e lasciando pure un tappeto di trucioli sullo stesso.

    Se non si sistema, diventerà una landa di fango.

    Consiglio di controllare per un eventuale ripristino del prato a carico di chi l’ha rovinato.

    Grazie.

  • Davide, stiamo completando il programma per il 2016. Via romagna sarà interessata di sicuro. Sempre 3 km. possimao fare su 100 km. di marciapiedi. Per il resto tutto sotto controllo

  • Ciao Rino,
    ho letto che il Comune di Corsico ha inaugurato una pista del ghiaccio nel suo centro cittadino e subito ho pensato che potrebbe essere un’iniziativa da copiare anche a Buccinasco.
    Al di là dell’aspetto ludico, penso che queste possano essere occasioni per aumentare i momenti di socializzazione nella nostra città. Sappiamo tutti che non esiste un vero centro di aggregazione e occasioni di questo tipo potrebbero a mio avviso aiutare a crearlo. Ad esempio la piazzetta di via Emilia potrebbe essere una valida location anche perchè darebbe vita ai negozi ed al commercio. Cosa ne pensi ? Si può mettere in programma per il prossimo anno ?
    Grazie.

  • Marco, devo ammettere che volevo fare questa ed altre cose. Le chiedo da ottobre, la struttura (i dipendenti) si sono opposti e – per ora – non si farà.
    La location possibile era nella piaza antistante l’aula consiliare o la piazza davanti alla scuola di via degli alpini.

  • Ho letto dell’intenzione di mettere una pista da ghiaccio anche a Buccinasco……potrebbe essere una idea valida ma certo sarebbe meglio pensare ad un luogo che non disturbi ulteriormente le abitazioni per schiamazzi e rumori.
    Per quanto riguarda la piazza di via degli Alpini abbiamo già una palestra e una scuola che creano parecchi problemi di rumore e che ci obbliga a tenere costantemente le finestre chiuse.
    Meglio sarebbe prevedere altri siti !!

  • Ciao Rino,
    a proposito della mancanza di centro storico a Buccinasco mi pare di ricordare che qualche tempo fa erano stati aperti in Comune dei cantieri delle idee che prevedevano la proposta di progetti.
    Come mai non se ne parla più? Ci sono novità?
    Grazie come sempre per la risposta.

  • No Marco, solo una proposta per romano banco è arrivata. Non riesco ad occuparmene perchè nessun tecnico in comune è disponibile a seguire la cosa.

  • …nessun tecnico in comune è “disponibile” a seguire la cosa….cosa vuol dire?

  • Buonasera, segnalo parecchie buche esistenti sulla via degli Alpini sul tratto che va dall’incrocio con via Garibaldi a quello con via Mantegna, particolarmente sui dossi e vicino alle rotonde. Possono essere pericolose per automobilisti e motociclisti.
    Inoltre faccio presente nuovamente che sulla piazza di via degli Alpini, nonostante la pizzeria sia stata chiusa da tempo, sono ancora presenti vecchi ombrelloni e altro materiale li giacente da parecchio tempo e nonostantge le promesse non ancora rimosso.
    Grazie per l’interessamento.

  • Buona giornata,
    Che sviluppi ci sono per la fermata della MM4 al deposito zona Ronchetto, presumo interessi centinaia di cittadini.

  • @aurelio.
    ti rimando qui:
    per chi vuole informarsi maggiormente su m4, consiglio questo topic (siamo a 820 pagine):
    http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1301433
    qui: http://www.skyscrapercity.com/showpost.php?p=130639585&postcount=16365
    i dettagli del deposito
    altri dettagli: http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1301433&page=819
    sito ufficiale m4: http://www.metro4milano.it

  • http://www.ilgiorno.it/sud-milano/buccinasco-rissa-nonno-vigile-genitore-1.1923101

    Cantava Vasco Rossi…
    Cosa succede, cosa succede in città…c’è qualche cosa sì…qualcosa che non va….guarda li,guarda là che confusione….guarda li,guarda là…che maleducazione…..!!!

  • Ciao Rino,
    dalla lettura dell’articolo “Milano, Sala visita cantiere M4: prolungare metro’ fuori città”
    http://www.askanews.it/regioni/lombardia/milano-sala-visita-cantiere-m4-prolungare-metro–fuori-citta_711714994.htm sembrerebbe che il candidato sindaco Sala sia propenso all’estensione della linea M4 fuori dai confini cittadini e sembrerebbe seriamente interessato alla creazione di una vera “Area Metropolitana” sul modello di quella di Manchester. Inoltre cita come necessaria la creazione di nuovi HUB in corrispondenza degli attuali capolinea della metropolitana.
    Quale migliore occasione per evidenziare la situazione del Ronchetto e per metterlo al corrente della petizione che ha raggiunto le 3.000 firme ?
    Ci sono aggiornamenti su possibili assemblee cittadine in materia o su altre azioni ?
    Grazie come sempre.

  • Ciao Rino,
    in riferimento al mio precedente post, volevo sapere se puoi fornirci degli aggiornamenti.
    Scusaci l’insistenza, ma siamo impazienti di capire se qualcosa si sta muovendo …. 🙂
    Grazie.

  • Buongiorno Rino,
    La primavera è arrivata e l’erba nei parchi, com’è normale che sia, cresce.
    in alcuni punti è già alta 20-30 cm. ma nessuno la taglia.
    Sarebbe opportuno che la ditta incaricata incominci subito gli sfalci, prima di ritrovarci come l’anno scorso con l’erba alta mezzo metro.
    Grazie

  • Davide, hanno già iniziato da 10 giorni

  • Caro pruiti, la bonifica di Buccinasco+ ???
    Ahi ahi …
    Roby

  • Aspettiamo conferenza di servizio per validare progetti e procedere

  • http://www.ilgiorno.it/sud-milano/buccinasco-giostrai-1.2069685

    Non sapevo che Maiorano mi era diventato come il peggior leghista……..!!!

    Si è convertito al Salvinismo imperante invece che all’Islam….??

    Ma non era cattolico praticante ?

    Prova a farne un post se hai coraggio….!!!

  • Grande il giorno. Stavano per fare articolo contro il comune che permette la sista dei rom. Con cecchetti che avrebbe fatto interrogazione regionale e dalvini che arrivava con la ruspa e la felpa… li abbiamo mandati via noi quindi il giochetto è saltato… ma comunque un articolo contro il comune non si nega mai. 😉 faccio post si… il tempo di scrivere

  • Michele Bellini

    Buongiorno Pruiti, s
    crivo direttamente per non alimentare battute e polemiche .
    Sulla pista di Gudo direi che è proprio il caso di metterci mano , così non è una pista ciclabile ma un percorso con una certa dose di pericolo, pensiamo sempre ai più piccoli per i quali “attraversamento della carreggiata” è un termine di pura fantasia.
    Per quanto riguarda la sicurezza in bicicletta vorrei però dire se non è il caso di valutare attentamente l’attraversamento della pista ciclabile sulla rotonda tra le vie 1° Maggio e via Lario. Dico questo perché,qualche giorno fa ero in bici e volendo ritornare verso via Lario dall’incrocio con semaforo di via Manzoni con Primo Maggio mi sono fermato appena in tempo per non essere travolto da una vettura che proveniva a velocità sostenuta da via Trieste. Diciamo che la mia visione di automobilista mi ha consentito di valutare in tempo il pericolo che stavo correndo. Se nella stessa situazione si fosse trovata una persona poco pratica, oppure con bambini o persona anziana si sarebbero trovate in una situazione di pericolo non lieve.
    Mi rendo conto che il problema non è di facile soluzione , forse installando i semafori oppure cancellare il tratteggio di congiunzione della pista , che possono trarre in inganno, facendo credere ad un attraversamento protetto, quando questo non è.
    Cordiali saluti e buon lavoro
    Michele Bellini

  • Michele Bellini per pista gudo aspettiamo decisioni del tribunale. Per attraversamento rotonda si è “protetti”, o meglio si è protetti dal codice della strada, bisogna stare attenti. Su via Trieste interverremo

  • Buccinasco+
    Nessuna regola , parcheggio selvaggio (i vigili non passano più) , piazza con evidenti problemi , bonifica in perenne attesa
    Ok discussione trita e ritrita ma onestamente malgrado il vostro impegno quello che tutti gli abitanti vedono e’ che al 9 anno dalla sua nascita I problemi sono quelli di sempre
    L’anno prossimo ci saranno nuove elezioni : come darvi ancora fiducia ? Ah già’ quegli altri sono peggio …. Sarà’ sufficiente?
    Stefano

  • Stefano . Sinceramente sono sconcertato. Alcuni di voi si lamentano delle troppe multe che diamo. Altri come te dicono non vedere mai i vigili… eppure io ho visto decine di multe date. Su tutto il resto facciamo quello che la legge e la burocrazia ci permette di fare. Nulla più di questo. Prossime elezioni? Ammesso che io mi ripresenti (per me la politica è un fatto personale), se ti ritieni deluso vota x altri, vedrai che ti prometteranno quello che vuoi sentirti dire. Poi però…

  • Buongiorno, volevo aggiungere quanto al parcheggio selvaggio che tutte le mattine alle 8.00 l’incrocio davanti al bar millenio per giusti motivi è preso d’assalto, qui le macchine vengono parcheggiate in posti assurdi, creando strettoie pericolose al transito dei veicoli.
    Buon week end

  • Buongiorno, volevo segnalare che all’incrocio tra via Lomellina e via Padre Pio/Via Calabria, arrivando dalla Chiesetta, i semafori sono coperti dalle piante non potate, con grave rischio per la circolazione.

    Uno dei 2, quello di sinistra, è completamente coperto, e appare alla vista solo a pochissimi metri dall’incrocio, mentre quello di destra è parzialmente coperto.

    Colgo l’occasione per segnalare che la cura del verde è sicuramente migliorata dal disastro degli anni scorsi, ma siamo ancora lontani dalla sufficienza, con la falciatura dell’erba che viene eseguita spesso soltanto quando la stessa arriva a 30-40 cm di altezza, occorre quindi proseguire con i controlli e le eventuali multe alla ditta incaricata.

    Grazie

  • Buongiorno Rino, da stamattina ci sono cartelli di divieto di accesso a via Merula. Per caso ne conosci la ragione? Era l’unica valvola di sfogo per buona parte del traffico mattutino verso Milano. Stamattina alle 7.45 la coda creata dal semaforo sul naviglio arrivava praticamente al cavalcavia Giordani…. Chiudendo anche quella via, muoversi al mattino diventerà un incubo.
    Si è parlato di qualche alternativa con il comune di Milano? Grazie. ciao

  • Marco M, era imminente la chiusura per lavori, da Milano nessuna risposta

  • Purtroppo Marco M l’accesso alla via Merula sarà riservato d’ora in poi ai proprietari delle case di quel tratto di via Merula ed ai residenti (non meglio specificato).
    La mia proposta fino dall’origine era quella di rendere la via Merula (per i 12 mesi di blocco della via Martinelli) in senso unico nelle direzione verso Milano in quanto il traffico della mattina è maggiormente concentrato rispetto al traffico di rientro del pomeriggio che è per sua natura più diradato. Chiedo a Rino se è possibile fare una richiesta formale ed istituzionale in tal senso ai vigili urbani di Milano o se ci dobbiamo rassegnare (speriamo solo per 1 anno) .Grazie.

  • Marco, abbiamo già fatto e chiesto tutto… nulla di fatto per ora. Continuo a credere che bisogna mobilitarsi, per la M4 ma anche per la dignità negata ai nostri cittadini. Ad oggi le forze politiche non ci sentono, nell’assemblea del 27 maggio, personalmente, prenderò atto della volontà di chi interverrà.

  • Marco….Al distaccamento dei Vigili della zona 6 ci sono andato un mese fa e mi avevano detto che il senso unico non lo avrebbero fatto…e nel caso che l’avessero anche fatto favorivano i cittadini di Milano e non di certo quelli di Buccinasco e quindi un senso unico esattamente opposto a quanto da te sperato………è chiaro cosa pensa Milano ?

  • Bene Rino,
    personalmente sarò presente all’assemblea del 27 maggio e sono convinto che ci sarà un’elevata partecipazione 🙂 !
    Proprio questa mattina leggevo sul Corriere che relativamente alla costruzione della M4 sono nati diversi Comitati di Cittadini che sono stati fino ad ora ascoltati dal Comune di Milano e che pare abbiano anche ottenuto discreti risultati (su tutti citano il comitato Dezza-Foppa-Solari).
    Per quanto ci riguarda notavo che in corrispondenza dell’Area San Cristoforo-Ronchetto viene citato nell’articolo il “MUMI Ecomuseo Milano Sud” ed ho fatto un giro sul loro sito web http://www.mumi-ecomuseo.it/content/view/8
    Conoscevi già questa realtà ? Poteremmo in qualche modo fare rete anche con loro ? Grazie per le risposte.

  • Ciao Rino,
    come previsto da oggi è DEFINITIVAMENTE BLOCCATA l’accesso a via Merula arrivando da via Enna (quindi il traffico del mattino da Buccinasco verso Milano) e come puoi immaginare oggi la coda di macchine partiva dall’incrocio Garibaldi-Costituzione per arrivare fino a via Ludovico il Moro. Tempo di percorrenza medio: 20 minuti.
    Oltre alle rimostranze verbali al comune di Milano, non è possibile fare proprio nulla ? Dobbiamo subire passivamente questa situazione ?
    Grazie per le risposte.

  • Marco, non ho il potere di fare nulla.

  • Rino, dal GIORNO di oggi :

    http://www.ilgiorno.it/sud-milano/buccinasco-cani-forasacchi-1.2261640

    Mi spieghi la tua frase:

    “non è possibile rimuovere l’erba tagliata: non lo prevede l’appalto e non è mai stato previsto, neanche in passato”.

    Se il mio amministratore di condominio facesse un contratto del genere lo manderemmo SUBITO a casa! I funzionari comunali “disattenti” invece sono sempre li ? Confermare prego.

    Ma siete tutti impazziti ??? Questo è un autogol…per dirla alla BigBamboo (scusa Taracchi se ti rubo la chiosa) , ndamo bene…ndamo proprio bbene !!!!!

    Ciao !

  • RobeNORD, in effetti c’è una differenza tra la versione online e quella cartacea del giorno, quella cartacea riporta correttamente la mia dichiarazione, ovvero quello che dico da tre anni: non è possibile raccoglier erba di un milione di mq. di verde, non si può, o meglio se si fa costerebbe troppo, si può in area limitate, magari aree cani e altri ambiti di pregio. ===>

  • Buonasera, ho visto che qualcosa in termini di verde è stato fatto alla rotonda lomellina / guido rossa, anche se rimane una delle più brutte del nostro comune. Inoltre il cordolo che delimita il verde è rotto da piu di un anno…si può fare qualcosa?
    Grazie
    Antonio Peloso

  • Grazie Antonio, segnalo.

  • Segnaletica stradale orizzontale ormai invisibile tra Via Lucania e Via Piemonte. L’altro giorno, in piena mattinata, si è rischiato il botto tra un’auto che non ha rispettato lo stop di Via Lucania atraversando diritto sparato l’incrocio con Via Piemonte dove stava transitando regolarmente un’auto (con bambina a bordo).

  • Sim ho già segnalato formalmente il pericolo agli uffici da tempo, ricordo che la responsabilità è del sindaco e dei funzionari preposti, non mia.

  • In quell’incrocio pare stiano aspettando il morto per modificare qualcosa…..e solo qualche settimana fa vi è stato un sinistro con feriti.

    Notare che immettendosi da via Lucania in via Piemonte sul lato sinistro vi sono sempre delle auto parcheggiate in prossimità dell’incrocio che ne impediscono una buona visibilità per chi poi deve immettersi in via Piemonte.

    La pericolosità dell’incrocio è dovuta anche al fatto che vi è la presenza di un distributore di benzina e da sempre si è sottovalutato tale rischio.

    Poi è arrivata la nuova ditta sul lato destro dell’incrocio e vi ha piazzato un enorme serbatoio bianco che speriamo non contenga gas……..!!!!

    Direi che una valutazione dei rischi in loco da parte dei vigili del fuoco è doverosa……..e da riconsiderare nella sua globalità…….!!!!

  • Caro pruiti ma taglio erba dietro Buccinasco + ve la siete dimenticata ? Siamo in piena foresta ! la tagliamo 1 volta ogni 2 anni ? Roby

  • Roby, in teoria non dovremmo nemmeno entrare in quell’area che non è nostra.

  • In teoria in un paese civile quell’area sarebbe già stata recuperata come è giusto che sia
    Dunque che facciamo c’è la teniamo così a vita ? O è possibile con buon senso darci una mano?
    Roby

  • Buon senso non serve. Qui si segue la legge

  • La piccola Svizzera : una volta era Buccinasco ora invece è lo scettro, ahimè, è passato da tempo ad Assago ! Per rendersene conto basta entrare a Buccinasco provenendo da Assago e si nota in primis la rotonda peggiore di tutto il territorio, il verde non curato, cartacce ecc. già in prossimità della scuola Nuova terra; nei quartieri di Buccinasco più e Milano più ancora degrado e/o meglio non curanza : fronde di alberi che da anni non vengono potati sovrastanti i marciapiedi ( lato MI+) che ad ogni temporale “rilasciano” pezzi di rami a terra creando pericolo per il malcapitato/a o autovettura che dovesse sopraggiungere in quel momento…la fogna ormai datata (1980 ?) che ormai con la costruzione del nuovo quartiere ( buccinasco+) ad ogni temporale “nun ce la fà”…con il risultato che si allagano box e corselli in entrambi i quartieri…i marciapiedi del perimetro di Milano + impercorribili dagli invalidi…una domanda : se la manutenzione della zona a verde dietro a Buccinasco più non è di spettanza del Comune perchè non elevate contravvenzione e/o ordinanza se non erro c’erano anche degli obblighi per evitare la diffusione dell’Ambrosia…!? Anch’io, mio malgrado, non sò se alle prox elezioni darò ancora la mia fiducia a questa amministrazione…cordiali saluti.

  • Massimo, se la realtà fosse come la descrivi, io per primo ti dico: NON CI VOTARE PIU’ !!!! Grazie a Dio il mondo reale è diverso e la percezione è soggettiva. Comunque non ci votare lo stesso. Grazie

  • Che Buccinasco fosse una “piccola Svizzera” io non l’ho mai sentito dire…..anche perché di cittadini con un gran senso della civiltà in giro se ne son sempre visti pochini…..una sparuta minoranza…..!

    L’ultima che avevo sentito(proprio su questo blog) era che Buccinasco era addirittura una “piccola Venezia” ma di venexiani neanche l’ombra…..

    Invece ci sono dei libri che dicono che Buccinasco è la Platì del Nord… e non è il massimo…..!!!

    P.S.
    A Buccinasco il verde si nota xchè c’è ed è tanto…..ad Assago di verde ce n’è di meno…..

  • Ragioniamo un attimo: oggi, fino a questo momento, 1056 persone diverse hanno letto questo blog. Ora, immaginando che almeno il 50% sia di Buccinasco mi chiedo e vi chiedo: xché solo uno si lamenta? Perchè gli altri 500 no? Sono timidi?

  • Rino, la “lamentela” è solo una richiesta di aiuto formulata in modo “anomalo”…..

  • Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire e peggior cieco di chi non vuol vedere :
    peccato non vi sia la possibilità di postare delle foto…
    vuole asserire che intorno alla scuola Terranova il verde sia curato ? vuole asserire che la rotonda sia curata come le altre ? vuole asserire che le fronde degli alberi lato milano più non sovrastano l’intera carreggiata e che da anni e anni non vengono potate e possano creare pericolo ? ad ogni pioggia lungo il marciapiedi si staccano dei rami….vuole asserire che un invalido su sedia a rotelle riesce a percorrere i marciapiedi del perimetro di milano più ? vuole asserire che la fogna ormai prossima ai 40anni riesca a gestire anche il nuovo quartiere ? lo chieda ai proprietari dei box che quando vi sono acquazzoni devono chiamare d’urgenza gli spurghi…
    p.s.: apprezzi se ogni tanto qualche cittadino pone delle critiche, sono sempre costruttive…mi permetto di consigliarle se ha deciso di dare la possibilità ai cittadini di “parlare con lei” di non non rispondere in maniera arrogante e presuntuosa, piuttosto organizzi un incontro con i cittadini di Mi+ e Buccinasco+ sul posto cosi facendo un bel giro insieme, avrà modo di vedere e sentire di persona che forse non sono l’unico a lamentarsi…Cordialità.

  • Massimo, io sono “sul posto” dal 1993. Assrisco che i marciapiedi a volte sono privati e gli alberi pure!!! Che la rotonda è bella ed è in mano a sponsor PRIVATI, che la fognatura è stata potenziata nel 2014 con uno sfioratore nuovo e di problemi non ne da. Non dico che sia tutto perfetto ma consiglio un giretto fuori da Buccinasco per fare paragoni. Benvengano le critiche, sono così rare che ne faccio tesoro.

  • Buonasera sig. Pruiti,
    dopo aver letto gli ultimi commenti sul blog e ripensando alle mie precedenti segnalazioni relative alla Via degli Alpini e soprattutto al verde attorno alla Piazza, ritengo che come me dopo tante segnalazioni e rendendomi conto che praticamente nulla succede….o quasi…passa la voglia di continuare a fare inutili segnalazioni che vengono ignorate. (Aiuole indecenti per non parlare del “prato” davanti alle nostre abitazioni che è solo una zona cani mentre la piazza è diventata un’area dove si gioca a pallone fino a mezzanotte e più creando parecchio disturbo notturno e quindi sarebbe opportuno un controllo).
    Nessuno passa a verificare come viene tagliato il verde (da qualche parte si e da qualche parte no per non parlare delle fioriere davanti alla scuola con piante secche che nessuno cura o controlla)….forse era meglio lasciare senza niente.
    inoltre lungo Via degli Alpini sui dossi ci sono continuamente buche già segnalate che nessuno chiude.
    Tutto ciò è piuttosto deprimente.
    Buona serata
    M.Grazia

  • Rino ,dormi tranquillo che con i recenti temporali l’aria si è rinfrescata……

  • http://www.ilgiorno.it/sud-milano/vernate-pieve-maltempo-1.2346011

    Per la cronaca un grossissimo pioppo è caduto nella cava retrostante la scuola media di via Tiziano …..i pesci protestano per lo spavento…….uno tsunami dicono…..

  • lo so. a milano 100 alberi, qui due… vento oltre 70 km ora

  • Rino volevo avere alcune precisazioni sui divieti di sosta davanti ai passi carrai.
    Premessa: il passo carraio permette ed autorizza il transito dalla proprietà privata alla strada pubblica e una volta si pagava annualmente. E’ quindi una concessione del Comune al privato per accedere alla sede stradale pubblica.
    Ho notato che ne mancano parecchi a Buccinasco, tra cui uno nel mio Condominio, ovviamente dovrà pensare Amministratore Condominio a fare la domanda di concessione. Penso sia di competenza della Polizia Locale, ma non ho trovato modulo per la domanda.
    Ora, lungi da me il solo pensare di rimettere una tassa sui passi carrai (come c’era una volta) ma: se un veicolo si trova
    bellamente parcheggiato davanti cancello che non ha tale contrassegno (autorizzazione numero XXXX anno YYYY
    Comune di Buccinasco), anche chiamando i vigili, essi non possono sanzionare per omesso cartello di autorizzazione
    passo carraio. Tu mi dirai carro attrezzi, io faccio prima in un altro modo….

    Dove voglio arrivare: perché non si fa un controllo su quanti passi carrai sono sprovvisti di tale segnaletica e
    si obbligano i proprietari/Amministratori di Condominio a mettersi in regola una tantum? Dalle mie parti lo hanno fatto e ti assicuro che sono arrivati tanti bei soldini incassati puliti puliti dal Comune (50€ per la domanda, 50€ per il cartello, allora ti parlo
    degli anni 2000-2005 e gli importi sono già stati calcolati con uguaglianza lira-euro come sappiamo tutti)
    Vedi tu, so che sarà durissima perché le deleghe Edilizia Privata e Polizia Locale ce le ha il Sindaco e non tu e…. Jack mica si
    vorrà bruciare adesso (mi viene da ridere) in piena campagna elettorale 2017…

    Poi non dire che non ti do consigli per raccogliere soldini …. da usarsi magari per progetto dello studio fattibilità prolungamento MM4

    Ciao !!!!

  • Salve Rino, sul Corriere di ieri ho letto che Sala, nuovo sindaco di Milano, vuole coinvolgere i comuni dell’area metropolitana x l’emergenza profughi che non riesce a gestire da solo, se anche noi fossimo chiamati alla solidarità con Milano si potrebbe chiedere in cambio un impegno tassativo sulla M4. Cosa ne pensi ?

  • Luisa, i rapporti istituzionali non dovrebbero basarsi sui ricatti, specialmente quando c’è di mezzo la vita delle persone. Sui profughi noi già ospitiamo in un immobile confiscato alle mafie dei minori non accompagnati, direi che stiamo già facendo la nostra parte, sono altri i comuni che chiedono sempre semza dare nulla.

  • Rino, visto che non mi hai c……, ho scritto nella pagina Facebook del Comune e al Sindaco.

    Dal tuo ultimo post:
    “Si invitano quindi i cittadini ad utilizzare esclusivamente la pagina ufficiale del Comune per avere la certezza di risposte”.
    Pronto e fatto.

    Vedremo se mi risponderanno….Facebook dice entro la giornata….chi vivrà vedrà…
    Ho già avuto brutta esperienza con altro assessore, non sei tu, che non mi ha mai risposto, neanche per cortesia …ndamo bene ndamo molto bene.

    La prox volta chiederò a BigBamboo e a DM (quelli che con me danno fastidio) di darmi una mano

    Ciaoo!!

  • Ciao Rino,
    in attesa che si costituisca anche il nuovo Consiglio Metropolitano (prevista elezione di secondo livello entro fine ottobre), ci sono aggiornamenti circa il preventivo per lo studio di fattibilità per l’estensione della linea M4 ?
    Per quanto riguarda i nuovi consiglieri fino ad ora subentrati potrebbe essere positivo (in ottica negoziazione con la Città Metropolitana) che alcuni provengono dai comuni di Corsico, Cesano Boscone ed Assago. Che ne pensi ?
    Grazie.

  • http://www.ilgiorno.it/sud-milano/cronaca/anziani-furto-scasso-1.2403169

    Prima l’ascensore che non funziona…poi il furto con scasso…non è che le due cose sono “collegate” ? che la “manina” sia la stessa ?

  • Salve Rino, vorrei sapere quando sarà rimessa in funzione in modo adeguato la fontana tra via degli alpini e via costituzione che da mesi è in uno stato penoso.
    grazie

  • Luisa non lo so, la gestione operativa è gestita dagli uffici per legge, chiedo e ti faccio sapere. Grazie per la segnalazione.

  • buongiorno sig. Pruiti volevo segnalare che sia via degli alpini fino piscina che in via garibaldi fino all’incrocio con via della costituzione..non vengono tagliati alberi da piu di 4 anni lasciando le vie malgrado illuminazione al buio piu completo…si crea cosi una situazione di sicurezza dove camminare alla sera o al mattino presto e pericoloso…spero che il comune abbia messo in preventivo per ottobre la potatura delle piante …da un mio riscontro dovrebbero essere 500 quelle che verranno potate quest’anno sul nostro territorio comunale…grazie saluti

  • Caro Rino, appena hai un po di tempo, ci puoi fare sapere come sono andate le odierne elezioni della Città Metropolitana (CM), praticamente la ex provincia Milano, che dobbiamo ancora mantenere ?

    http://www.ansa.it/lombardia/notizie/2016/10/09/a-milano-al-voto-per-citta-metropolitana_4df9051d-a87d-425a-996b-f5fa599569dd.html

    In particolare mi interessa la percentuale di voto e come ha votato Buccinasco, visto che dalla CM dipenderanno molte decisioni che ricadranno sul nostro territorio , MM4 per intenderci. Facci sapere anche il budget che ha la CM, mi risulta che sia in rosso ad oggi
    Inoltre consiglio la lettura di questo articoletto:

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/10/09/citta-metropolitane-al-voto-ma-nessuno-lo-sa-la-casta-si-autoelegge-come-accadra-al-senato/3085749/

    Così magari qualcuno si chiarisce le idee su cosa e come votare per il referendum del 4 Dicembre.

    Ciao !!!!

  • Ciao RoberNord,
    il mio primo dato ufficiale te lo posso fornire io 🙂 (fonte sito Città Metropolitana di Milano).
    L’affluenza è stata del 74,6% (quindi in calo rispetto alla precedente tornata che si era attestata al 80%); per i risultati ufficiali è necessario attendere le 14:30 di oggi quando ci sarà la proclamazione ufficiale.

  • Ciao Rino,
    informandomi un po’ sui dati relativi alle elezioni della Città Metropolitana (CM) ne deduco le seguenti considerazioni:
    1) circa 500 elettori non sono andati alle urne e questo è un chiaro segno di bassa cultura civica da parte degli amministratori che dichiarano implicitamente di non credere nell’istituzione “Città Metropolitana”. Forse Del Rio e Renzi dovrebbero fare delle opportune considerazioni.
    2) venendo a noi, il candidato consigliere Roberto Masiero sul quale puntava molto il Sud Ovest di Milano e sul quale mi sembravi fiducioso non c’è la fatta. Come mai ? Ci puoi dare una tua interpretazione ? Sarebbe utile avere informazioni complete anche sui voti dei non eletti perchè si potrebbe eventualmente sperare in eventuali surroghe.
    3) accertato che Roberto Masiero non ce l’ha fatta quali sono i nuovi consiglieri che ritieni possano supportarci nel Sud Ovest di Milano ed in particolare nella questione dei trasporti – M4 ?
    Grazie.

  • Scusa Rino mi ero appuntato 11 Ottobre ore 14 conferenza stampa dell’Amministrazione, tantè che mi sembra Marco aveva anche chiesto se si poteva partecipare o meno. Pensavo fosse resoconto della gestione Comune da parte attuale maggioranza, ovvero cosa si é fatto e sopratutto COSA e PERCHE’ NON si è fatto, invece era solo x dire che Maiorano non si ricandida più ? Chiarisci e se vuoi farci sapere quando avremo il rendiconto…da confrontare con il preventivo…come si fa con tutti gli Amministratori. E se nominassimo un revisore esterno che non sia il solito potere giudiziario ?

    PS: fuori tema ma continuazione del mio precedente post. Comunque se la CM di cui sopra riscuote tutto questo successo di partecipazione ed é un monocolore C+, anche NO !!!!! E ci serva da lezione per il 4 Dic. Ciao !!

  • RobeNORD, c’è il comunicato, leggilo.

  • Il comunicato sul sito Comune non dice nulla di quanto effettuato dall’Amministrazione.
    SINDACO: “ARCHIVIATI TUTTI I PROCEDIMENTI A MIO CARICO”

    Mi sono sorbito anche i monologhi del Sindaco sul sito del PD volti solo a spiegare gli inutili avvisi di garanzia ed il nulla di fatto, ovvero il racconto della sua difesa verso le denunce anche anonime. Non può dire che tutto questo ha bloccato il Comune, dai !!!! Un mese invece che una settimana per fare gli atti, le delibere, ma scherziamo? Un anno e mezzo di blocco del Comune? Ma non esiste nel privato una roba del genere, a casa questi della PA, sono dei privilegiati, ma si rendono conto? …..Cosa rimane: l’invito ai quarantenni ed oltre (gli anta come dice il Sindaco) a prendere in mano la situazione, perché lui a 70 anni lascia e non si ricandida?
    L’invito rivolto a te mi sembra palese.

    Rino, visto che tu eri presente con immagino anche i giornalisti: sono state fatte domande, richieste di precisazione o è andato bene così, via liscio?
    Della serie: hai già preso accordi con questo PD per candidarti a Sindaco l’anno prox? Dai facci sapere se il PD ti sta tirando sul suo carro, così ci possiamo regolare. Ciao !!!

  • Scusa Vicedelsindaco…..ma le frecce bianche tracciate sull’asfalto alla mezza di Bucci non si possono far cancellare dagli organizzatori dell’evento con una bomboletta spray di colore nero ?

    Lo sai che il codice della strada prevede multe salate per chi imbratta la sede stradale e pone in inganno gli utenti della strada ? Siamo in un paese civile o no ?

    Ma checcavolo è che ognuno fa come gli pare delle cose altrui ?

Rispondi