‘NDRANGHETA/ SA MILANESE CONTRO BUCCINASCO: QUERELA E’ BAVAGLIO

“Contrastare criminalità senza denigrare la città”
da APCOM
Milano, 31 mar. (Apcom) – “L’accusa di ‘diffamazione’ lanciata dell’amministrazione comunale di Buccinasco contro alcune forze politiche e contro la stampa – secondo il Sindaco Cereda ree di voler “gettare fango” sull’attuale maggioranza – rischia di apparire come un maldestro tentativo di mettere un bavaglio a chi parla di criminalità organizzata in provincia di Milano”. E’ quanto sostiene in un comunicato la Sinistra Arcobaleno milanese che ricorda come “negli ultimi decenni, mafia e ‘ndrangheta hanno toccato non solo Buccinasco ma anche tanti altri comuni della zona sud di Milano”. Continua a leggere