Polizia Locale Buccinasco, aumenta il controllo del territorio

Gli agenti sono al lavoro dal lunedì alla domenica, con turni fino alle 24 durante la settimana e fino alle 21 la domenica. In media cento controlli giornalieri per verificare gli spostamenti in città, oltre a tutte le attività ordinarie

Buccinasco (17 novembre 2020) – Venti agenti di Polizia Locale guidati dal nuovo comandante Gianluca Sivieri, che ormai da settimane ha cambiato l’organizzazione del lavoro, programmando turni dal lunedì alla domenica, con orario dalle 7.30 alle 24 dal lunedì al sabato e dalle 8.30 alle 21 la domenica. 
Diventa sempre più efficace il controllo del territorio, ancor più necessario e richiesto durante l’emergenza sanitaria che, a tutela della salute di tutti, ha imposto nuove regole per cittadini ed esercizi commerciali. Ogni giorno, quindi, all’attività ordinaria della Polizia Locale si aggiungono i controlli per verificare il rispetto di Decreti governativi e Ordinanze regionali e comunali. 

Tre turni (mattina, pomeriggio e sera), due o tre pattuglie per turno, l’attività amministrativa e della Centrale operativa: sono circa 100 i controlli giornalieri sugli spostamenti35 le sanzioni fatte nell’ultima settimana per spostamenti non consentiti o il mancato rispetto del distanziamento sociale e del divieto di assembramento. Tra i sanzionati, anche gruppi di ragazzi sorpresi in gruppo, senza le dovute precauzioni: ricordiamo che Buccinasco, come tutta la Lombardia, è in “zona rossa”, quindi sono vietati tutti gli spostamenti anche all’interno del territorio comunale, salvo per necessità, lavoro, salute. 

“Con l’emergenza sanitaria – spiega il sindaco Rino Pruiti, che ha anche la delega a Polizia Locale e Protezione Civile – ho chiesto alla Polizia Locale un ulteriore sforzo per un maggior controllo del territorio: a differenza della scorsa primavera, quando tutte le attività erano ferme, oggi è necessaria una presenza costante sia per gestire il normale lavoro quotidiano (dagli incidenti ai consueti controlli stradali, ai sopralluoghi su cantieri ed esercizi commerciali insieme agli altri settori del Comune) sia per verificare spostamenti e prescrizioni anti-Covid”. 

“Abbiamo perciò investito sul personale aumentando il numero degli agenti – continua il sindaco – e sull’orario di lavoroi nostri vigili sono presenti sul territorio 7 giorni su 7quasi sempre fino alle 24. Un caso unico nel territorio che ci consente di avere il controllo di tutte le zone di Buccinasco, contando anche sul supporto delle telecamere ai varchi della città (a disposizione di tutte le Forze dell’Ordine). Domani, nella mia consueta diretta Facebook del mercoledì alle 18sarà presente anche il comandante Gianluca Sivieri a cui non abbiamo potuto dare il benvenuto pubblicamente per via dell’emergenza sanitaria: i cittadini avranno modo di conoscerlo ‘a distanza’ e rivolgergli anche delle domande”. 

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Un commento

  • sax

    Davanti alle scuole ci sono SEMPRE assembramenti, ingorghi di auto, parcheggi selvaggi e da maleducati, liti pe ril traffico.
    Via Grancino ieri mattina dopo che molti si erano già allontanati :
    https://ibb.co/PgQxhR4

    Genitori che non muovono il culo nemmeno per 20 metri a piedi e che fosse possibile parcheggerebbero in aula.
    Controlli ZERO.

    Sindaco, prova a farti un giro all’entrata o uscita scuole davanti all’Scirea o in via Aldo Moro!.
    Ci vuole il coraggio di chiudere quelel strade in concomitanza di entrate e uscite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.