Dalla parte della verità, a Buccinasco un murale per Giancarlo Siani

Sabato 17 ottobre alle ore 11.30, nell’ambito della rassegna Buccinasco contro le mafie, verrà inaugurata l’opera realizzata dall’artista Mario Jin (We Run The Streets) su proposta e con la collaborazione di Retake Buccinasco. L’evento sarà trasmesso in diretta Facebook.

Buccinasco (14 ottobre 2020) – Buccinasco dedica un murale a Giancarlo Siani, a 35 anni dalla sua scomparsa. L’opera sarà inaugurata sabato 17 ottobre alle ore 11.30 in via Don Minzoni, nell’ambito della rassegna “Buccinasco contro le mafie”, con la trasmissione dell’evento in diretta sulla pagina Facebook del Comune. 

Da grande voglio fare il giornalista. È il titolo di uno dei primi articoli firmati da Giancarlo Siani, allora giovanissimo. Il cronista, che in sei anni scrisse 651 tra articoli e inchieste, mise la sua passione e il suo mestiere a servizio della verità, senza mai fare sconti mentre scriveva di lavoro e conflitti sociali, di malaffare, di corruzione, di cultura, anche di giornalismo e della precarietà di questo mestiere. Nell’autunno del 1980 il suo primo intervento sulla camorra, cui ne seguirono molti altri, di denuncia, di cronaca, di inchiesta. Dalla parte della verità

Giancarlo Siani fu ucciso dalla camorra il 23 settembre 1985. Ogni anno a Buccinasco il suo nome viene letto a voce alta insieme agli altri mille nomi delle vittime innocenti delle mafie. A lui, negli anni, l’Amministrazione comunale ha dedicato diversi eventi in presenza di colleghi cronisti, con la proiezione di film e dibattiti sul giornalismo. Oggi Buccinasco gli dedica anche un murale in via don Minzoni, all’angolo con via F.lli Rosselli, nei pressi della sede della Croce Rossa, primo bene confiscato alla criminalità organizzata assegnato al Comune. 

Il murale è opera dell’artista Mario Jin, dell’associazione We Run The Streets ed è stato realizzato in collaborazione con l’associazione Retake Buccinasco che ha proposto l’iniziativa all’Amministrazione che l’ha subito accolta e finanziata. Alla cerimonia, con il sindaco Rino Pruiti e l’assessora alla Cultura antimafia Rosa Palone, parteciperà in collegamento telefonico l’on. Paolo Siani, fratello del giornalista e interverrà la giornalista Francesca Grillo. Letture a cura di Fabio Cercone, associazione Messinscena. L’opera è realizzata su un manufatto di E-distribuzione, che l’Amministrazione ringrazia per aver accolto la proposta.  

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.