Buccinasco più bella e più pulita #BellaBucci

È partito il 1° settembre il nuovo servizio di pulizia di parchi e giardini, con qualche marcia in più per rendere più sicuri i giochi per i bambini e aumentare il decoro. Il sindaco: “Compiamo un ulteriore sforzo per la pulizia delle aree verde ma serve l’impegno di tutti”
Buccinasco (7 settembre 2020) – Presenza di un operatore di pomeriggio per lo svuotamento dei cestini dei parchi principali di Buccinasco. Pulizia e disinfestazione periodica di panchine, attrezzature ludica – una volta alla settimana in questo periodo di emergenza Covid 19 – e cestini. Videosorveglianza per identificare i responsabili degli abbandoni di rifiuti. Utilizzo di strumenti per la raccolta di rifiuti di dimensioni ridotte, come i mozziconi (che è comunque vietato gettare a terra).

Queste le principali novità del nuovo servizio di pulizia di parchi e giardini, avviato a Buccinasco dal 1° settembre, per rendere gli spazi verdi attrezzati della città più belli, puliti e sicuri.

“Si tratta di un ulteriore sforzo e impegno da parte della nostra Amministrazione – spiega il sindaco Rino Pruiti – per mantenere Buccinasco e i suoi spazi verdi un luogo pulito e sicuro per vivere. Noi investiamo in risorse e impegno ma occorre che ognuno di noi faccia la propria parte e si prenda a cuore il territorio, un bene comune da salvaguardare e di cui prendersi cura, per sé e per gli altri. Purtroppo negli ultimi mesi si sono ripetuti troppi gesti di inciviltà e atti vandalici, con danneggiamenti agli arredi e alle piante, l’abbandono di rifiuti, gli imbrattamenti con scritte indecenti sui giochi dei bambini: noi continueremo a pulire e sistemare ma i costi sono alti e ricadono su tutti noi”.

 

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.