Buccinasco : Un Giardino del ricordo per i nostri cari , dalle nostre ceneri potra’ nascere un albero

Buccinasco (6 febbraio 2020) – Un luogo di pace e raccoglimento a cui affidare i propri cari con la possibilità di ridare vita sulla terra alla loro memoria. Al cimitero comunale di Buccinasco sarà realizzato nei prossimi mesi un Giardino del ricordo, un’area verde dove interrare apposite urne dedicate alle ceneri del defunto, coltivandovi sopra una pianta. 

Lo ha deciso ieri pomeriggio la Giunta comunale che ha dato mandato agli uffici comunali di attuare il progetto nei prossimi mesi, dopo le opportune modifiche al “Regolamento di Polizia mortuaria” e le necessarie procedure tecniche e amministrative. 

“Mesi fa – spiega il sindaco Rino Pruiti – è mancato un ragazzo di Buccinasco e i genitori hanno espresso il desiderio di poter ricordare il proprio figlio interrando le sue ceneri ai piedi di una pianta. Abbiamo accolto con favore questa suggestione, anche considerando la scelta sempre più frequente e diffusa della cremazione e destineremo a questo progetto (Giardino del ricordo) un’area del cimitero comunale che si aggiungerà al Campo delle Rimembranze dove già da qualche anno è possibile la dispersione delle ceneri”. 

“Con la delibera di ieri – conclude il sindaco – abbia espresso la nostra volontà e avviato i primi passi per la realizzazione del progetto. Sarà nostra premura avvisare tutta la cittadinanza quando e con quali modalità sarà possibile ricordare i propri cari nel nuovo Giardino”.  

 Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Un commento

  • Debora Uberti

    La trovo una iniziativa molto bella. Era quello a cui pensavo per me stessa dopo aver visto il sito di una azienda Svizzera specializzata nel settore. Invece di occupare suolo pubblico con orrendi mausolei e cimiteri, alberi sotto cui porre le ceneri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.