Buccinasco Piattaforma ecologica, attiva la sbarra

A partire dal 1° gennaio 2020 per accedere alla Piattaforma Ecologica del Comune di Buccinasco sarà necessario utilizzare la carta Regionale dei Servizi. Lo scopo è di migliorare la qualità del servizio e rendere più facile per gli operatori il controllo degli accessi.

“Desideriamo migliorare sia la qualità dei servizi che la qualità e la percentuale di raccolta differenziata – spiega il sindaco Rino Pruiti, assessore all’Ecologia e alla Tutela ambientale – e rendere più semplice l’accesso alla Piattaforma potrà stimolare gli utenti a utilizzarla meglio e di più, portando rifiuti che ancora oggi vengono erroneamente gettati nella frazione indifferenziata”. Già in questi giorni i primi utenti hanno verificato che per l’accesso in Piattaforma Ecologica è stato attivato il controllo tramite la sbarra e viene richiesto l’utilizzo della CRS; per questo primo periodo il personale della Piattaforma darà indicazioni ai cittadini sulle novità di accesso, per prepararli a quella che poi sarà, a partire dal 1° gennaio, la modalità da seguire in via definitiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.