Asfalti a Buccinasco, continuano gli interventi

Proseguono i lavori per la riqualificazione di strade e marciapiedi sul territorio comunale. In via Di Vittorio sono ancora in corso verifiche tecniche e sono state avviate le procedure di risoluzione dell’appalto. Non appena il Comune tornerà in possesso del cantiere, l’intervento sarà completato 

Buccinasco (10 ottobre 2019) – Continuano i lavori di asfaltatura a Buccinasco, dove è in corso l’intervento in via Val d’Ossola e si proseguirà, compatibilmente con le condizioni meteorologiche, anche in via PaganiniPalermo (marciapiedi), nel parcheggio di via dei Gelsi, su un tratto di via Emilia (da via Rovido a via Romagna), in via Rovido, viale Lombardia e nel parcheggio via Mantegna. In programma anche i dissuasori di velocità (dossi), in via Lario, via Emilia (fronte ex Carrefour) e incrocio via della Resistenza, via Garibaldi davanti a civico 2.

Al lungo elenco si aggiungono i lavori già completati in estate: via dei Lavoratori (strada,  marciapiedi e aree a parcheggio), rotonda San Biagio, via fratelli Cervi, via Friuli, marciapiedi di via degli Alpini e via Paganini, via Scarlatti (marciapiedi e attraversamento pedonale rialzato), via del Commercio, via della Resistenza, tratti stradali di via Meucci – Lario – Trieste, aree di accesso ai parcheggi pubblici  di via Garibaldi civici 13 e 15.
Numerosi interventi per riqualificare strade e marciapiedi del territorio, che proseguiranno anche il prossimo anno con il nuovo Piano delle opere pubbliche.

Intanto proseguono le verifiche in via Di Vittorio: “Come è noto – riferiscono il sindaco Rino Pruiti e l’assessore ai Lavori Pubblici David Arboit – il Comune ha contestato i lavori eseguiti in via Di Vittorio e ha avviato le procedure di risoluzione dell’appalto perché l’operatore non ha rispettato le condizioni contrattuali. Nei giorni scorsi sono stati eseguiti carotaggi e sono ancora in corso verifiche tecniche. Col supporto di un legale si stanno inoltre approfondendo e valutando le diverse ipotesi per il completamento dei lavori, da attuarsi appena il Comune tornerà in possesso dell’area di cantiere. I cittadini di via Di Vittorio possono stare tranquilli, i lavori saranno completati nel modo più corretto”.

“In questo periodo – continuano – sono stati aperti numerosi cantieri, molti dei quali già terminati. Sono in corso i lavori anche in via Val d’Ossola, un intervento che i residenti aspettavano da molti anni e questa Amministrazione, per prima, sta eseguendo. I lavori non sono ancora completati e per questo motivo sono state adottate soluzioni temporanee per limitare il disagio dei cittadini e garantire comunque la fruibilità dei marciapiedi. I problemi legati all’apparato radicale degli alberi da abbattere sono noti agli uffici comunali (e già riscontrati in altre vie): non è possibile ispezionare preventivamente il sottosuolo senza spaccare il manto stradale, quindi si valuterà come intervenire in corso di esecuzione. Giudichiamo al termine dei lavori”.

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

5 commenti

  • Abitanti della via val'ossola

    Siamo d’accordo sulla frase “Giudichiamo al termine dei lavori”.
    Ma in via val d’ossola termineranno ? E quando ? Siamo ormai nella quarta settimana da quando è iniziato il cantiere nella via e nelle ultime 2 settimane non si è visto alcun operaio al lavoro.
    Ci sono cumuli di macerie e vari transennamenti che riducono ovviamente il n° dei parcheggi, oltre che involgarite la via stessa.
    Non sono nemmeno stati terminati i lavori per i marciapiedi, in parte dei quali non è stata stesa la sabbia per riempire gli interstizi tra gli autobloccanti e non sono stati sostituiti i tombini e i cordoli rotti

  • Sono passati 6 sindaci, 20 anni, nessuno ha fatto mai nulla li , ora stiamo facendo… magari un pochino di pazienza non guasta vero?

  • Abitante di viale lombardia

    Sindaco si può cedere via val’dossola al comune di Corsico? Tanto siamo sul confine…

    A parte gli scherzi, ad ogni lavoro, ogni iniziativa, si lamentano. Scommetto che a lavori finiti ci sarà qualcosa che non va bene e allora la priorità del comune DOVRÀ essere via val’dossola, ovvio.

    Problema parcheggi in via val’dossola per via dei transennamenti? Spero sia una barzelletta.

    Avanti con i lavori sulla strade, in viale lombardia aspettiamo pazienti e fiduciosi.

  • Anonimo

    Abitante della viale lombardia, forse l’ultimo degli arrivati nel comune, lascia perdere che è meglio. In questa via sono ormai morte diverse persone che ci abitavano da più di 50 anni e che hanno aspettato per decenni che la strada venisse rifatta, e che pur avendo sempre pagato le tasse al comune non hanno mai avuto i servizi minimi che la strada necessitava.
    Evita commenti inutili se non dannosi

  • Braccobaldo

    Sindaco, lasci perdere Palazzetti dello sport, e vari mausolei. Con quei soldi faccia il suo dovere di Primo Cittadino!
    Asfalti strade, marciapiedi e piste ciclabili, che ne han ben donde.
    Troppe e troppi, sono le sue lungaggini e proponimenti, che paradossalmente, non hanno alcun senso nel concreto.
    Si nel demerito.
    E siluri definitivamente l’Assessore ai Lavori Pubblici se non vuole perdere le prossime votazioni
    A detta dei più…. un incapace.

    Lo “asfalti” definitivamente!

    Ps.

    Per i dipendenti del Comune,telecamere subito. E nuove elezioni.

    Braccobaldo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.