Buccinasco, Tarlo asiatico, al via il monitoraggio dei tecnici ERSAF

È iniziata la verifica nelle aree verdi pubbliche e private della presenza dell’Anoplophora Chinensis. Pertanto i cittadini potrebbero ricevere la vista del personale ERSAF nei loro giardini privati

Buccinasco (5 settembre 2019) – Questa mattina, giovedì 5 settembre, ERSAF ha iniziato il monitoraggio relativo alla presenza sul territorio dell’Anolophora Chinensis (tarlo asiatico), con operatori impegnati nelle aree verdi pubbliche e private


Pertanto i cittadini potrebbero ricevere la visita degli operatori anche nei giardini privati: i nominativi del personale (munito di tesserino di risconoscimento) è stato comunicato alla Polizia Locale. L’attività di monitoraggio iniziata oggi avrà una durata di circa 15-20 giorni (anche a seconda delle condizioni meteo).  
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.