Buccinasco, Borse di studio per gli allievi della Civica di Musica

Anche quest’anno l’Amministrazione comunale ha deciso di premiare i più meritevoli tra gli aspiranti musicisti e cantanti che frequentano la Scuola “Alda Merini”. Sabato 8 giugno le audizioni. 


Buccinasco (6 giugno 2019) – Per il secondo anno l’Amministrazione comunale ha deciso di premiare gli allievi più meritevoli della Scuola Civica di Musica “Alda Merini”, assegnando 10 borse di studio per valorizzare i risultati didattici e artistici conseguiti dagli allievi, stimolare l’apprendimento e la sensibilità verso le discipline musicali e riconoscere i meriti artistici. 

L’Amministrazione mette a disposizione oltre 5 mila euro, destinando agli allievi meritevoli circa 500 euro, pari alla quota annuale di frequenza di un corso individuale: il prossimo anno quindi potranno continuare i propri studi musicali grazie alla borsa di studio che coprirà le spese per le lezioni.

“Premiamo l’eccellenza – spiega il vice sindaco David Arboit, assessore alla Cultura – e cerchiamo di stimolare i nostri ragazzi a fare sempre meglio, appassionarsi, studiare e studiare per conseguire risultati importanti anche in campo musicale, analogamente a quanto facciamo con le borse di studio in ambito scolastico”.

La selezione dell’attribuzione della borsa di studio si terrà sabato 8 giugno alla Cascina Robbiolo (via Aldo Moro 7) dalle 10 alle 19 (alle ore 9.45 appello degli allievi).
Per partecipare, il candidato dovrà sostenere un test di teoria e solfeggio (scritto e orale) e un’audizione di fronte alla commissione di esperti:  M° Marco Falossi (commissario esterno), M° Ermanno Codegoni (presidente di Giuria) e i commissari interni Prof.ssa Paola Memeo, M° Marcello Lucifora, M° Fabrizio Girelli, M° Francesco Castiglioni, M° Paolo Negri.


Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.