#Buccinasco: Aler intervenga subito in via Solferino

Dopo la comunicazione inviata per lo stabile di via 2 Giugno, l’Amministrazione di Buccinasco torna a denunciare anche le precarie condizioni di un altro immobile di proprietà dell’azienda regionale. Il sindaco: “I nostri cittadini hanno diritto di vivere in modo dignitoso, oggi non è così

Buccinasco (19 settembre 2018) – Tramite gli uffici comunali, il Comune di Buccinasco si rivolge nuovamente ad Aler per denunciare il grave stato di degrado dello stabile di via Solferino 4, di proprietà dell’Azienda regionale.

Oltre all’incuria generale, i problemi riguardano la facciata e i balconi ma anche il tetto, perché a seguito degli interventi di bonifica dell’amianto, la copertura si è sollevata. All’ingresso dello stabile si registrano inoltre copiose infiltrazioni di acqua piovana. L’acqua ristagna inoltre nei pressi degli appartamenti al piano terra, provocando cattivo odore (si ipotizza la rottura di qualche tubo) e la porta del locale spazzatura è rotta.

“A fine agosto – spiega il sindaco Rino Pruiti – ci siamo rivolti ad Aler sollecitando anche pubblicamente un intervento urgente per l’immobile di loro proprietà in via 2 Giugno, facendo seguito alle richieste continue degli inquilini. Dopo quella lettera gli ispettori dell’Azienda regionale hanno eseguito un sopralluogo nello stabile, ne abbiamo preso piacevolmente atto e attendiamo un intervento. Oggi però torniamo a scrivere ad Aler visto che le segnalazioni dei nostri cittadini restano sistematicamente inascoltate: anche l’immobile di via Solferino si trova in stato di degrado e servono interventi urgenti”.

“I nostri cittadini hanno diritto di vivere in modo dignitoso – continua il sindaco Pruiti – e oggi non è così, per noi è inaccettabile, l’Amministrazione comunale non può permettere che i propri cittadini vivano in situazioni di degrado. La manutenzione degli stabili spetta ad Aler, chiediamo che se ne occupi, lo hanno promesso i candidati che hanno sfilato durante la campagna elettorale prima delle elezioni regionali: poi gli inquilini non li hanno più visti, noi invece sul territorio ci siamo tutti i giorni e siamo con i nostri cittadini a rivendicare il loro diritto a vivere in modo decoroso e in sicurezza”.

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.