#Buccinasco: M4, CONFERMATO IL PERCORSO SULLO STUDIO DI FATTIBILITÀ

Il sindaco Pruiti: “Seguiamo il progetto passo dopo passo e contiamo siano rispettati gli impegni presi da tutti gli enti, perché consideriamo strategico l’arrivo della metropolitana nel nostro territorio”

Buccinasco (21 giugno 2018) – Tutti d’accordo sull’arrivo della metropolitana nel nostro territorio. È confermato il percorso sullo studio di fattibilità finanziato da Regione Lombardia e Comuni di Milano, Buccinasco, Corsico e Trezzano sul Naviglio: progetto preliminare necessario per procedere in una seconda fase alla realizzazione della grande infrastruttura che rivoluzionerà il sistema del trasporto pubblico nel nostro territorio.

“Lo studio di fattibilità – spiega il sindaco di Buccinasco Rino Pruiti – non è ancora pronto, da quanto abbiamo appreso MM si è concentrata negli ultimi mesi sui finanziamenti e il prolungamento sia della M4 che della M5. Lo studio è in corso e seguiamo il percorso passo dopo passo, contiamo che siano rispettati gli impegni presi perché consideriamo strategico l’arrivo della metropolitana a Buccinasco”.

La scorsa estate (tra luglio e settembre 2017) tutti gli enti coinvolti, Regione Lombardia, Città metropolitana e i Comuni di Milano, Buccinasco, Corsico e Trezzano sul Naviglio hanno approvato delibere di Giunta per finanziare lo studio di fattibilità per il prolungamento della linea M4 della metropolitana (con la ripartizione dei costi: Regione Lombardia con 70 mila euro, Comune di Milano con 35 mila euro, 12 mila euro Buccinasco e Corsico, 11 mila euro Trezzano sul Naviglio).

“È previsto per il 2019 – prosegue Pruiti – anche il bando dell’Agenzia per il Trasporto Pubblico Locale del bacino di Milano, Monza e Brianza, Lodi e Pavia che riguarderà l’intero sistema del trasporto pubblico del nostro territorio. Mercoledì 27 giugno è previsto un incontro a Rozzano a cui parteciperanno anche gli altri Comuni della nostra zona. L’arrivo della metropolitana è strategico per il ripensamento di tutto il sistema di autobus: senza una fermata della M4 nel Sud ovest, nessuno ci può chiedere ulteriori tagli alle attuali linee 321, 351 e 352, già oggi insufficienti a garantire un trasporto dignitoso”.

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

3 commenti

  • Buongiorno Rino,

    premesso che trovo molto utile ed opportuno il Comunicato Stampa di ieri relativo alla M4 in quanto consente di tenere aggiornati i cittadini, mi restano i seguenti quesiti:

    1) Considerato che alla data odierna lo studio di fattibilità non risulta ancora pronto, ci sono in tal senso nuove previsioni ?

    2) In cosa consistono gli approfondimenti di MM in materia di finanziamento ? Mi risulta infatti che MM dovesse limitarsi in questa fase ad elaborare i tre differenti scenari tecnici economici.

    3) All’incontro che si terrà a Rozzano il prossimo 27 giugno sarà presente anche l’Amministrazione di Buccinasco e si parlerà anche dello studio di fattibilità M4 nel Sud Ovest Milano ?

    Grazie in anticipo per le risposte che potrai fornirci.

    Marco.

  • Marco. Finanziamenti si riferiscono a M5. Non ho altri dati. Il 27 si parlerà solo di tpl

  • Buongiorno Rino
    Per quel che riguarda M4 a Buccinasco hai novità?
    Grazie
    Enrico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.