Stiamo costruendo la #Buccinasco che volete

Grazie a voi stiamo governando Buccinasco, il nostro programma elettorale è un impegno che vogliamo mantenere. Questo mandato è cominciato il 27 giugno 2017, in questi 9 mesi ci siamo impegnati per realizzare quanto possibile ed impostare l’azione amministrativa per i prossimi 5 anni. Non possiamo negare che le difficoltà sono e saranno molte: la burocrazia asfissiante, la cronica mancanza di personale, il patto di stabilità che impedisce di spendere i soldi che abbiamo.

Nonostante il breve periodo trascorso, oggi possiamo già vantare il raggiungimento di obbiettivi importanti:

– è stata realizzata una rete di fibra ottica per la trasmissione dati/voce che, in maniera capillare, ha già raggiunto tutti gli edifici pubblici, scuole comprese;

– è stata realizzata una rete di sicurezza integrata che vede un sistema di telecamere “intelligenti” a guardia di tutti gli ingressi cittadini, oltre alle 27 già presenti e attive nei luoghi più sensibili, mentre tutti gli allarmi dei vari edifici saranno tele-controllati e gestiti da una società di Polizia Privata che pattuglierà per 365 giorni all’anno il territorio, tutte le notti, con la possibilità di intervento armato entro 5 – 8 minuti.

È in corso il varo del piano urbanistico che porterà (entro 2 anni) alla realizzazione di una nuova caserma dei Carabinieri, con più militari effettivi. Sono stati assunti nuovi agenti della Polizia Locale, altri arriveranno entro il 2018 e nel 2019.

– la priorità dei lavori pubblici e delle manutenzioni è indirizzata alle nostre scuole, oltre agli interventi realizzati lo scorso anno, si stanno completando i lavori alla Scuola Primaria “Maria Ravizzini”, contemporaneamente si rifaranno le coperture dell’asilo di via dei Mille e della Primaria di via degli Alpini a Robarello, mentre saranno cambiati tutti gli infissi della scuola media Laura Conti. Anche strade e marciapiedi, come ogni anno, vedranno realizzati circa 3 km di asfalti e 3 km di nuovi marciapiedi, con interventi importanti come la via Di Vittorio, via Piemonte e altri.

– il welfare e l’attenzione per gli “ultimi” a Buccinasco è una tradizione che si ripete da anni. Con l’amministrazione Pruiti c’è stato un cambio di passo, adesso, oltre a stanziare ingenti risorse economiche, si è implementata una progettualità finalizzata alla promozione e all’aiuto delle persone “fragili”, non in maniera assistenzialistica, ma cercando soluzioni stabili e durature per il lavoro, la casa e una seria inclusione sociale.

– il nuovo appalto per la manutenzione del verde pubblico è finalmente attivo, i nostri parchi sono il vero “centro cittadino”, abbiamo piantato centinaia di nuovi alberi, altri seguiranno in autunno inverno. Anche la spesa per l’arredo urbano e i nuovi giochi per i nostri bambini è importante, in particolare si interverrà nel parco “scarlatti” mentre altri 4 gazebo in legno saranno presto posizionati.

– finalmente anche il commercio cittadino, quello dei piccoli negozi, bar e ristoranti, sta ricevendo la giusta attenzione dal comune, con sgravi fiscali e iniziative che ci hanno fatto avere il plauso della Confcommercio. Anche Assolombarda ha espresso lusinghieri commenti sulla nostra politica per le imprese. Sappiamo che quello che abbiamo fatto è solo una piccola parte dei bisogni che voi cittadini ci comunicate ma vi assicuriamo che con impegno e dedizione riusciremo a costruire nuove potenzialità per la nostra Buccinasco.

Partito Democratico, Lista Civica Noi di Buccinasco

2 commenti

Rispondi