FIBRA OTTICA A #BUCCINASCO, SI VA AVANTI

Open Fiber ha confermato che entro fine 2018 riuscirà a raggiungere le 2486 unità immobiliari che il Comune ha chiesto di aggiungere al loro piano iniziale. In questo modo entro l’anno il 75% del territorio sarà raggiunto dalla connessione ultraveloce

Buccinasco (13 aprile 2018) – Proseguono i lavori per estendere i collegamenti in fibra ottica su gran parte del territorio comunale: entro il 2018 – in anticipo rispetto ai piani comunicati a gennaio – Open Fiber ha in programma di raggiungere il 75% delle unità abitative del Comune. Un ottimo risultato per tutta la cittadinanza e per l’Amministrazione comunale che ha chiesto e ottenuto dall’azienda un ampliamento dell’offerta che potrà essere utile anche alle zone limitrofe alle abitazioni effettivamente coinvolte nella realizzazione delle nuove infrastrutture.

“Open Fiber – spiega Cesare Di Lieto, consigliere delegato alle Innovazioni tecnologiche – ha confermato che entro quest’anno 2486 unità immobiliari che l’anno scorso non erano realizzabili saranno invece raggiunte dalla fibra ottica. E 4177 abitazioni sono già pronte per la connessione con la tecnologia FTTH. Un risultato importante che porterà beneficio a tutto il territorio che, crediamo, diventerà sempre più attrattivo anche per le aziende che intendono investire in innovazione”.

Di seguito le vie aggiunte al piano iniziale di Open Fiber (che raggiungerà almeno un numero civico): vie Grandi, Stradivari, Vivaldi, Bologna; via dei Gelsi, via dei Mille, via dei Platani, via della Resistenza; vie Scarlatti, Don Minzoni, Friuli, Modena, 1° Maggio, 2 Giugno, Isonzo, Lario, Pisa, Roma, Romagna, Salieri, San Marino, Solferino, Trento, Val d’Ossola, Valtellina, Vittorio Emanuele II, Volturno, Manzoni; vicolo del Laghetto.

Nelle vie in cui sono stati effettuati gli scavi (mini trincee) Open Fiber si è impegnata a ripristinare al più presto gli scavi e sarà cura dell’Amministrazione sollecitare e verificare che i lavori vengano eseguiti. In alcuni casi, non è stato necessario scavare perché sono state utilizzate infrastrutture già esistenti.

“Crediamo sia un traguardo davvero importante – conclude il sindaco Rino Pruiti – perché permetterà a numerose famiglie ma anche ad esercizi commerciali e aziende una connessione ultraveloce, attesa da tempo. L’estensione della fibra ottica anche a tutti gli edifici comunali, inoltre, costituirà un ulteriore vantaggio perché ci permetterà di migliorare i servizi, soprattutto per quanto riguarda gli impianti di videosorveglianza che si stanno completando in questi giorni e di cui al più presto forniremo i dettagli”.

33 commenti

  • Un piano piu dettagliato sulla copertura di open fiber a Buccinasco dove si puo trovare? Cosa vuol dire almeno un numero civico?
    Grazie

  • Scusa Rino ma il ripristino degli scavi significa che spariranno quelle orrende colate di asfalto rossiccio fatte male sparse in via come Indipendenza e Marzabotto (solo per fare un esempio) ?
    Approfitto anche per le telecamere: osservando il posizionamento dei pali e supporti, pare che le telecamere vengano posizionate solo verso l’ingresso a Buccinasco. se qualche criminale percorre contromano il tratto videosorvegliato il sistema rileva lo stesso le targhe?

  • Buongiorno Sindaco, intanto complimenti per l’impegno che mette nell’amministrare la nostra città, lei scrive che il quartiere degli artisti sarà raggiunto dalla fibra, ma non è chiaro se anche passeggiata rossini lo sarà.

    Le sarei grato per il chiarimento

  • Per ora non possiamo fornire altre news… a breve

  • Saverio, si ripristinano tutto , si le telecamere possono essere usate in entrata ed uscita

  • Mi chiedo quale altro sindaco si sarebbe sbattuto così tanto per portare la fibra anche nei quartieri meno centrali come il mio. Grazie Sindaco!

  • “Di seguito le vie aggiunte al piano iniziale di Open Fiber (che raggiungerà almeno un numero civico): vie Grandi, Stradivari, Vivaldi, Bologna; via dei Gelsi, via dei Mille, via dei Platani, via della Resistenza; vie Scarlatti, Don Minzoni, Friuli, Modena, 1° Maggio, 2 Giugno, Isonzo, Lario, Pisa, Roma, Romagna, Salieri, San Marino, Solferino, Trento, Val d’Ossola, Valtellina, Vittorio Emanuele II, Volturno, Manzoni; vicolo del Laghetto.” dal comunicato del comune…

    Spero che si stia scherzando sulla frase “almeno 1 numero civico” per considerare la via come cablata..

  • hanamichi2385 si intende un cavo nella via, ovvero la possibilità di coprire centinaia di utenze

  • Spero che si intenda che grazie alla creazione dal “nodo” del numero civico raggiunto si possa coprire il resto della via..ma non mi pare per nulla indicato così..In via vivaldi ad esempio, coprire 1 civico in una via lunga 800m è tutto fuorchè una vittoria, anzi per noi che siamo sul lato sfigato della vita, al civico completamente opposto a quello raggiunto è pure una bella beffa.

  • Infatti in via Vivaldi al momento mi risulta solamente ai numeri alti….

  • mi risulta ai numeri alti di via vivaldi..

  • state arrivando alla paranoia. open fiber copre la via, poi è suo interesse coprire tutti i civici dato che ormai la fibra l’ha portata lì. se alcuni civici verranno esclusi dipenderà da eventuali problemi tecnici a raggiungere alcuni palazzi, oppure sarà colpa di amministratori di condominio che non daranno i permessi per entrare e fare i lavori.

    per quanto riguarda via vivaldi so per certo che verranno coperti tutti i civici entro fine anno

  • e per quanto riguarda il villaggio Viscontina e il villaggio Rovido ??

  • @Alessandro paranoia? Io necessito della fibra per lavoro, non posso di certo cambiare casa per problemi tecnici nel 2018 visto che ci sono centrali a inizio, fine e nella via parallela al palazzo. Ho solo chiesto un chiarimento perchè il comunicato era fin troppo generico e per come è stato redatto è altamente fraintendibile. Sarà cablato tutto entro il 2018? Speriamo..sarò ben felice di dirti che avevi ragione..ma finchè non vedo non posso crederci, questo lo permetti?

  • anche a me serve la fibra per lavoro, e anche io sono in attesa. la paranoia sta nel momento in cui ti viene comunicato che la tua via verrà cablata e tu inizi a pensare che cableranno un solo civico. secondo te posano km di fibra ottica per coprire un solo palazzo? oltretutto nel tuo caso ti confermo che tutta la via sarà cablata, se hai dubbi scrivi il tuo indirizzo a open fiber e ti risponderanno

  • La storia degli amministratori è una leggenda . Nel mio palazzo in zona centro Milano in autunno un condomino ha attivato contratto fastweb con tecnologia fibra . Ed è l unico nel palazzo ad avere fibra . Gli altri hanno una banale adsl . Nello stesso periodo un cantante famoso ha attivato un contratto Vodafone , voleva fibra ma gli hanno dato adsl .

  • assterixx non so di cosa parli ma non c’entra niente cosa fanno gli altri. se il condominio è cablato in fibra è ovvio che puoi essere anche l’unico condomino ad averla, gli altri possono restare in adsl. il punto è che il palazzo di cui parli era già cablato in fibra come tutta milano. Qui la fibra devono portarla, se quando vengono i tecnici l’amministratore non li fa entrare, come la portano la fibra? la fibra va portata nel sottoscala di fianco alla chiostrina di telecom, è un lavoro che devono fare per forza se no non puoi attivare niente.

  • Andrea (Via Romagna 32)

    Buongiorno, è da qualche mese che non chiedo più feedback sull’argomento, ma non per questo la necessità di connessione in famiglia è diminuita… al contrario. Spero che questo tempo sia servito a rasserenare gli animi, raccogliere le idee ed avere maggiori informazioni in merito. E quindi torno alla carica con una semplice e chiara domanda: quartiere Musicisti (alta capacità di residenza), via Romagna 32 (quindi in fondo alla strada dalla parte opposta del centro commerciale e dell’edicola); quando entreremo nel presente (non nel futuro visto che alle porte di Milano dovremmo gia esserci da qualche anno)?
    Attendo un gradito riscontro e ringrazio.

  • Risposta per Andrea da open fiber ==>

    5300710 Milano Buccinasco VIA ROMAGNA 32 Multi Scala 0 68 68 Non Realizzabile Non Realizzabile nd MIH_03/11e22 (Musicisti)

  • Paolo Montresor

    Ah… quindi c’è comunque il rischio che alcuni numeri civici risultino non realizzabili anche se la via è stata aggiunta al piano iniziale di Open Fiber. Speriamo bene

  • Andrea (Via Romagna 32)

    buongiorno, quindi ad alcuni di noi che magari seguono questi post da due o tre anni con la speranza prima o poi di avere una connessione accettabile.. conviene mettersi il cuore in pace …. non avremo mai una connessione accettabile (oppure magari non subito, ma poi arriverà dappertutto?) e quindi ci rimane solo da cambiare residenza?
    Andrea

  • Andrea , arriverà ovunque, ma la società non è mia, faccio solo il sindaco

  • Andrea (Via Romagna 32)

    Buonasera, me ne rendo conto e sono sinceramente convinto che lei lo faccia pure bene il sindaco e la ringrazio per la risposta… Sono solo molto rattristato dall’apprendere che via Romagna, per lo meno dove vivo io dal 2003 (con una ADSL pessima, che so non essere nè sua colpa nè suo lavoro), non sia coperta. Però vediamo il “bicchiere mezzo pieno”: quindi la sua risposta negativa relativamente al civico 32 di via Romagna indica che non si farà a breve, giusto? ma scrive anche che poi arriverà ovunque giusto? di quando stiamo parlando? 2019, 2020, …?
    Grazie. Andrea

  • Per Andrea: purtroppo anche io sono al civico 32, che ci frega molto (mi riferisco al nostro cortile e’ tutto il tratto che dalla via principale entra sino nel nostro super-condominio. sono circa 100mt e purtroppo li non ci mette mani nessuno, hai notato anche quando sono stati rifatti i marciapiedi e le strade ?? hanno fatto tutto (e direi anche abbastanza bene sia esteticamente che come lavoro) ma della nostra strada (o del pezzetto compreso anche di parcheggio) non hanno fatto nulla, ancora oggi ci sono i segni di tutti i prodotti che sono rimasti depositati nel piazzale o di parte del cemento finito buttato nell’ erba. Peccato che poi oltre a non aver fatto nulla hanno rotto di nuovo tutto proprio per far passare la fibra, basta vedere tutti gli incroci a partire dal ‘ex’ ristorante san marino , all’incrocio incrocio con scarlatti e tutti gli altri (sono riusciti addirittura a spaccare e rovinare anche la pista ciclabile, ma questo riguarda purtroppo una altra faccenda e non la fibra). Io dico che dobbiamo metterci l’animo in pace e tenerci buona la nostra “super-isdn”.

  • Che lavoro fa?
    +Consulente Open Fiber
    -Ah bello, in cosa consiste?
    +Uno mi chiede se gli arriverà la fibra a casa e io gli dico di no.

  • Comunque via Romagna 32 é pianificato da open fiber per l’ultimo trimestre del 2018. Quindi fra ottobre e dicembre dovrebbe arrivare la fibra

  • Si Alessandro, perché qui in comune, nonostante le critiche, c’è chi riesce a fare miracoli…

  • Per chi è interessato a Via Scarlatti 33 (so che seguivano altri 2 o 3 condòmini): ho provato a scrivere ancora al contatto che ero riuscito a trovare in Openfiber ma ho scoperto che è in maternità. Quindi siamo senza news fin quando non rientra. 🙁

  • Ma… in Via Vivaldi hanno fatto i lavori, le tempistiche per attivare la linea sono previste per quando?
    Nel senso, i vari operatori sono consci di questo “cambiamento” ?
    Parlando con un tecnico telecom pare che questa attività non sia ancora stata comunicata e non risulta nemmeno come “cablata”.
    Ci sono notizie a riguardo?

  • Mauro, non sono gli operai che sanno le cose.

  • No non ho parlato con nessuno operaio, io parlavo degli operatori telefonici e non, che distribuiranno in futuro il servizio di fibra ottica.

  • Beh certo che se parli con gli operai Telecom per quanto riguarda la fibra di open fiber non saprai molto… É come andare in un concessionario Audi e chiedere quando esce la nuova BMW

  • Mauro io lavoro da 34 anni x Telecom, oggi sono in aspettativa, fidati di quello che dico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.