FIBRA OTTICA A #BUCCINASCO, SI VA AVANTI

Open Fiber ha confermato che entro fine 2018 riuscirà a raggiungere le 2486 unità immobiliari che il Comune ha chiesto di aggiungere al loro piano iniziale. In questo modo entro l’anno il 75% del territorio sarà raggiunto dalla connessione ultraveloce

Buccinasco (13 aprile 2018) – Proseguono i lavori per estendere i collegamenti in fibra ottica su gran parte del territorio comunale: entro il 2018 – in anticipo rispetto ai piani comunicati a gennaio – Open Fiber ha in programma di raggiungere il 75% delle unità abitative del Comune. Un ottimo risultato per tutta la cittadinanza e per l’Amministrazione comunale che ha chiesto e ottenuto dall’azienda un ampliamento dell’offerta che potrà essere utile anche alle zone limitrofe alle abitazioni effettivamente coinvolte nella realizzazione delle nuove infrastrutture.

“Open Fiber – spiega Cesare Di Lieto, consigliere delegato alle Innovazioni tecnologiche – ha confermato che entro quest’anno 2486 unità immobiliari che l’anno scorso non erano realizzabili saranno invece raggiunte dalla fibra ottica. E 4177 abitazioni sono già pronte per la connessione con la tecnologia FTTH. Un risultato importante che porterà beneficio a tutto il territorio che, crediamo, diventerà sempre più attrattivo anche per le aziende che intendono investire in innovazione”.

Di seguito le vie aggiunte al piano iniziale di Open Fiber (che raggiungerà almeno un numero civico): vie Grandi, Stradivari, Vivaldi, Bologna; via dei Gelsi, via dei Mille, via dei Platani, via della Resistenza; vie Scarlatti, Don Minzoni, Friuli, Modena, 1° Maggio, 2 Giugno, Isonzo, Lario, Pisa, Roma, Romagna, Salieri, San Marino, Solferino, Trento, Val d’Ossola, Valtellina, Vittorio Emanuele II, Volturno, Manzoni; vicolo del Laghetto.

Nelle vie in cui sono stati effettuati gli scavi (mini trincee) Open Fiber si è impegnata a ripristinare al più presto gli scavi e sarà cura dell’Amministrazione sollecitare e verificare che i lavori vengano eseguiti. In alcuni casi, non è stato necessario scavare perché sono state utilizzate infrastrutture già esistenti.

“Crediamo sia un traguardo davvero importante – conclude il sindaco Rino Pruiti – perché permetterà a numerose famiglie ma anche ad esercizi commerciali e aziende una connessione ultraveloce, attesa da tempo. L’estensione della fibra ottica anche a tutti gli edifici comunali, inoltre, costituirà un ulteriore vantaggio perché ci permetterà di migliorare i servizi, soprattutto per quanto riguarda gli impianti di videosorveglianza che si stanno completando in questi giorni e di cui al più presto forniremo i dettagli”.

109 commenti

  • Daniele DI PILLA

    Gent.ma amministrazione,
    essendo nella situaizne di trasferirmi a Buccinasco per convivere con la mia compagna che è residente in Viale Lomellina, ho provato a contattare i tre piu grandi gestori (Fastweb,Vodafone,Telecom) per attivare un contratto in fibra.
    Con mia somma SORPRESA e RAMMARICO ho potuto appurare che se pur essendo dimorante in una delle vie PRINCIPALI di Buccinasco, l’opzione Fibra NON E’ PREVISTA da parte di TUTTI i GESTORI!!
    Contattando un tecnico di uno dei tre, ho APPRESO che la fibra passa si in viale Lomellina, MA AHIME’, le “PRESE” sono tutte occupate e per avere “un posto” OCCORRE la prenotazione con un tempo MEDIO DI 4 ANNI!!!!!!!!!!
    Sconsolato, ho provato anche a verificare la copertura con un operatore “aereo” (Linkem) ma NON C’E’ COPERTURA…
    Ora, gent.mo Sindaco, io che vengo da Roma e mi sto trasferendo al Nord dove avete avuto PER PRIMI fibra e tecnologia, CHIEDO GENTILMENTE RAGGUAGLI e possibili soluzioni al problema, non essendo pensabile che..alle soglie del 2019, una persona residente in viale Lomellina, debba attendere 4 ANNI per avere una connessione “decente”.
    Anticipatamente ringrazio per la cortese risposta che saprà inviarmi, augurando al contempo
    a questa Amministrazione, Buon LAVORO

  • el pret de ratanà

    Di Pilla, quando han saputo che eri romano….. minimo 4 anni d’attesa.

    Pensa se fossi stato napoletano.

    “Benvenuto al Nord”

    El pret de Ratanà (Monumentale della città campo 20 tomba 93A lato ovest)

  • Massimiliano Casillo

    Buonasera Sindaco,
    Via Salieri è attraversata da tombini Telecom i quali partono da un punto molto vicino agli scavi già effettuati da OF.
    Sarà possibile utilizzare questi condotti pre-esistenti oppure dovranno effettuare nuovi scavi per portare la connettività nei condomini?
    Saluti

  • Daniele, la situazione scandalosa di cui parli è diffusa in tutta Italia ed è colpa di Telecom, il comune non c’entra niente. Tutti gli operatori si appoggiano alla linea di Telecom, se la Telecom non ingrandisce i propri armadi, spazio non ce n’è.
    In teoria entro fine anno dovremmo essere coperti da open fiber, questo significa che da dicembre potrai abbonarti alla fibra vera con Vodafone o infostrada. Il problema è che al momento open fiber sembra in ritardo con i lavori, anche se non lo ammette. Per questo stiamo chiedendo un aggiornamento al sindaco.

  • la società ha risposto, lunedì faremo comunicato di aggiornamento.

  • Daniele DI PILLA

    Alessandro grazie per il prezioso commento, essendo “nuovo” non sapevo tutte queste cose.
    Grazie anche al Sindaco (futuro “mio”).
    Quindi, se questo progetto “Open Fiber” si chiuderà, c’e speranza pure per chi e’ rimasto fuori..
    Ne approfitto:
    esite una pagina ufficiale o modulistica da riempire, per fare richiesta e mettersi “in lista”??
    chiedo..
    Grazie ancora

  • Buonasera,
    nell’articolo sopra leggo che via Salieri è stata aggiunta al piano ed entro la fine del 2018 verrà raggiunta dalla fibra. Open Fiber invece dice che non verrà raggiunta. Mi sa dare delle notizie certe ?

    grazie

  • Oggi sono passato in Via Circonvallazione a Trezzano S.N. e Open Fiber sta cablando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.