BANDO #BUCCINASCO: N. 9 CONCESSIONE DI MINI ALLOGGI VIA LOMELLINA A PERSONE ANZIANE

Per la formazione di una graduatoria valevole ai fini dell’assegnazione in concessione di mini alloggi comunali di via Lomellina 10/2 riservati a persone anziane, che si renderanno disponibili. PROROGA per la presentazione delle domande entro il 31 ottobre 2017

Bando rivolto agli anziani per la formazione di una graduatoria valevole ai fini dell’assegnazione in concessione di mini alloggi comunali di via Lomellina 10/2 riservati a persone anziane, che si renderanno disponibili. Prorogato la decorrenza dei termini per la presentazione delle domande entro le ore 12 del 31 ottobre 2017.
Presso il Servizio Case e Integrazione verrà prestata consulenza al fine della compilazione delle domande fino al 30 ottobre 2017, previo appuntamento telefonico al n. 02.45797.335-444. La situazione reddituale e patrimoniale è riferita all’anno 2016.

Per partecipare al Bando per l’assegnazione di un mini alloggio o diventare assegnatari sono necessari i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato aderente all’Unione Europea o di altro Stato, qualoralo straniero sia titolare di carta di soggiorno o permesso di soggiorno e se, alla data di pubblicazione del Bando, abbia la residenza in Lombardia da almeno 5 anni;
  • residenza anagrafica nel Comune di Buccinasco da almeno n. 2 anni dalla data di pubblicazione del bando;
  • non aver procedimenti penali in corso che comportino detenzione o restrizione alla libertà personale;
  • avere compiuto 65 anni alla data di presentazione della domanda. In presenza di coniugi o conviventi more uxorio, un componente deve avere compiuto 65 anni e l’altro 60 anni e almeno un coniuge deve essere titolare di pensione o altro reddito documentabile;
  • possesso di un ISEE–Erp non superiore a 16.000,00 euro del nucleo familiare;
  • non essere titolare del diritto di proprietà o di altro diritto reale di godimento di alcun alloggio adeguato nel territorio nazionale, alla data di presentazione della domanda;
  • non avere donato o venduto alcun alloggio nel territorio nazionale, nei 2 anni precedenti la data di presentazione della domanda.

Un commento

Rispondi