#Buccinasco: la mancanza di informazione e partecipazione distrugge la democrazia e favorisce le mafie

Buccinasco è su tutti i media locali e nazionali in questi giorni per arresto Barbaro e Grillo, ma soprattutto per la scarcerazione di Papalia, bene, io sono contento che i riflettori siano accesi su queste questioni, ma sono molto preoccupato del resto.

Dove stavano tutti questi giornali e televisioni quanto noi, SOLO NOI, dell’attuale maggioranza che guida Buccinasco abbiamo fatto quello che ANDAVA FATTO? DENTRO E FUORI DAL PALAZZO COMUNALE.

Cinque anni di manifestazioni, DELIBERE, ATTI AMMINISTRATIVI, ORDINANZE, REGOLAMENTI… Cinque anni di rassegna “Buccinasco contro le mafie“, migliaia i cittadini coinvolti soprattutto nelle SCUOLE dove abbiamo speso le maggiori risorse.

Nulla, ai media locali e nazionali frega nulla dell’unica azione concreta che serve ad arginare il fenomeno mafioso, dell’unica cosa che ferisce a morte le mafie: LA CULTURA DI LEGALITA’.

E ancora in questo periodo di campagna elettorale il buio, il nulla, ieri 4 parlamentari della Repubblica sono venuti a Buccinasco, hanno ruoli di governo anche relativamente al contrasto della criminalità organizzata, nessun giornalista presente, erano tutti alla comunione della nipote di Papalia. Ovviamente finito lo “show” tutti a casa loro nello loro case “altrove” e noi qui, con la nostra faccia pulita e con i nostri corpi a testimoniare la PRESENZA dello Stato, sempre e comunque.

Sono molto contrariato e preoccupato, non si rispetta nemmeno la par condicio elettorale, un Di Battista qualsiasi che viene qui a dire cose a caso (con scarso successo di pubblico) ha un sacco di spazio mediatico, le cose concrete che facciamo e la nostra lotta quotidiana non fa mai notizia.

Che dire poi della “politica locale” ? Assenti , SEMPRE, tutte le sedicenti opposizioni locali, per cinque anni SEMPRE ASSENTI da tutto quello che il COMUNE ha fatto e sta facendo anche in questi giorni, domenica ci sarà l’ultimo spettacolo teatrale della rassegna 2017, assenti e distanti il centro destra (lega , fratelli d’Italia  e forza Italia), i grillini e le sedicenti liste civiche. Adesso li vedi in giro a promettere di tutto e chiedere voti, per cinque anni ASSENTI DA TUTTO !

Come sempre mi appello DIRETTAMENTE a voi cittadini, partecipate e “proteggete” la nostra Buccinasco.

Rino Pruiti

Un commento

Rispondi