#Buccinasco Rino Pruiti: “pulizia stradale senza divieto di sosta su tutto il territorio con il nuovo appalto”

In attesa di leggere le proposte, spero concrete, di chi si presenterà alle elezioni comunali dell’11 giugno 2017, continuo ad esternare i nostri propositi. Come candidato sindaco per me non è difficile proporre cose concrete e fattibili, per il semplice fatto che le stiamo già facendo.

Come sapete l’appalto del servizio raccolta rifiuti e pulizia strade è appaltato ad AMSA dal 2013, per ora abbiamo prorogato di un anno (2017), ora a norma di legge e per interesse del comune, immagino che gli uffici comunali prorogheranno anche per il 2018 allo stesso prezzo, ma la nuova amministrazione che si insedierà a giugno dovrà poi redigere una nuova gara che inserisca delle migliorie a partire dal settembre 2018, possibilmente SENZA AUMENTARE LE TASSE ed AUMENTANDO I SERVIZI, impossibile? Per me è possibile.

Grazie all’appalto fatto dalla Giunta Maiorano (noi), la tassa dei rifiuti è ferma al 2011, questo nonostante l’aumento dei costi e l’implementazione di nuovi servizi.

Grazie anche all’aumento della percentuale di raccolta differenziata (trovata al 53% nel 2012 ed oggi quasi al 60%), e quindi a minori costi di smaltimento rifiuti, è possibile aumentare la quota economica da destinare ai servizi, tra questi il più richiesto dalle persone è il lavaggio delle strade e marciapiedi con la lancia in pressione, ovvero una speciale spazzatrice che riesce a pulire benissimo anche con la presenza dei veicoli parcheggiati.

Oggi “solo” il 60% del territorio è coperto da questo servizio, nel resto del comune vige il divieto di sosta e le conseguenti (giuste) sanzioni per chi non rispetta giorni e orari.

Spero che, già in questo rinnovo annuale, si possa aumentare la copertura dello “spazzamento con lancia“, per arrivare poi alla fine del 2018 con una copertura totale, togliendo quindi il divieto su tutto il territorio, oltre a pulire meglio e con più velocità.

Ho anche altre proposte su questo argomento, ma per ora basta così 😉

Rino Pruiti

Un commento

  • PEPPE

    spero che si riesca al 100%, se così non fosse magari sarebbe più giusto far pulire con la lancia chi è rimasto fuori fino ad ora. Un poco ciascuno non fa male a nessuno,non vorrei che si ripeta la linea ” VIA MODENA(asfaltata senza motivo), oppure SCRUTATORE FISSO(posti appaltati sempre agli stessi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.