#BUCCINASCO: IL COMUNE SI PRENDE (FINALMENTE) I PALI DELLA LUCE ENEL

luceenelEnel Sole srl dovrà rilasciare all’Amministrazione comunale tutte le dotazioni strumentali alla gestione del servizio di illuminazione pubblica. L’assessore Pruiti: “Con l’acquisizione della proprietà dei pali potremo realizzare un effettivo miglioramento del servizio e dell’efficienza energetica

Buccinasco (24 novembre 2016) – In conformità con le decisioni assunte dal Consiglio comunale, l’Amministrazione è determinata a concludere al più presto le procedure per il riscatto degli impianti di illuminazione pubblica, in modo da assicurare alla città un servizio migliore e più efficiente.

Il 22 novembre il responsabile del Settore Lavori pubblici e manutenzioni ha firmato un’ordinanza che prescrive all’attuale gestore (Enel Sole) di rilasciare in favore del Comune di Buccinasco tutte le dotazioni strumentali alla gestione del servizio di illuminazione pubblica, atto da formalizzare il giorno 14 dicembre.

Il servizio – di pubblica utilità – dovrà ovviamente essere assicurato senza soluzione di continuità. Quindi Enel Sole avrà l’obbligo di proseguire nella gestione della manutenzione dei pali della luce sino al momento in cui l’Amministrazione comunale avrà provveduto a individuare, mediante procedura aperta, il soggetto incaricato di erogare il servizio.

“Finalmente potremo disporre degli impianti di illuminazione pubblica – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Rino Pruiti – realizzando un obiettivo importante che ci eravamo prefissati fin dall’adozione del Piano regolatore di illuminazione comunale. Acquisendo la proprietà dei pali avremo quindi la possibilità di realizzare un effettivo miglioramento del servizio e dell’efficienza energetica, con grande beneficio per la sicurezza dei cittadini”.

Il riscatto dei pali è stato deciso dal Consiglio comunale nella seduta del 13 luglio e comunicato subito dopo a Enel Sole. L’azienda il 25 agosto ha trasmesso al Comune lo Stato di consistenza degli impianti; la Giunta comunale in data 28 settembre ha approvato la delibera con la stima del valore residuo degli impianti, redatta da un tecnico incaricato dal Comune, pari a 129.029,52 euro quale forma di indennizzo per il riscatto. Enel Sole non ha mai risposto. L’Amministrazione ha quindi deciso di procedere con l’ordinanza.

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

16 commenti

  • Fino a nuovo affidamento Enel Sole deve garantire la manutenzione di tutti gli impianti, saremo severissimi nell’applicazione delle opzioni sanzionatorie contrattuali.

    Segnalate sempre a: Enel Sole. Segnalazione guasti illuminazione pubblica
    email: sole.segnalazioni@enel.com
    Numero verde 800.901.050
    Fax gratuito 800.901.055

    mettetemi in copia

  • Finalmente! Anni fa ti avevo mandato i documenti del bando di gara di un piccolo comune emiliano che aveva fatto da precursore. Forza Rino, avanti così !!!

  • Davide

    Bene, una volta acquisiti i pali, si dovrebbe procedere con un bando per sostituire, come a Milano, tutte le lampade attuali con nuove lampade a LED, che forniscono luce migliore, durano di più e consumano meno.

  • Anonimo

    E u i pali di via guido rossa?

  • http://video.repubblica.it/rubriche/storie-dell-altro-mondo/breslavia-la-storia-dell-uomo-pagato-per-accendere-i-lampioni/261609/2619

    Ecco il vero scopo dell’acquisizione dei pali della luce da parte dei comunisti locali…. 🙂 :)…..risparmiare sul personale che accende e spegne i lampioni…..!!

  • el pret de ratanà

    Dalla padella alla brace? O meglio: “dai “pali” in frasche!”
    Chi ci dice che il nuovo soggetto incaricato ad erogare il servizio, sarà meglio dell’Enel?
    Certo che se il “soggetto” in questione è lo stesso scelto per “il verde” allora…. Si che siamo rovinati!
    In quanto alla delibera con la stima del valore residuo degli impianti, redatta da un incaricato del Comune, pari a 129.029,52 euro quale forma di indennizzo per il riscatto:
    se Enel Sole non ha mai risposto, il motivo che balza agli occhi, e che appare evidente,è che non sia d’accordo, e che vuole alzare la posta.

    Si prevedono cause e liti in tribunale. Lungaggini! e nel frattempo?
    Luci ad intermittenza!
    Così almeno il Vicesindaco salva la faccia, con queste improvvisate luminarie per il Natale?
    Si!Ma dopo??

    El pret de Ratanà (Monumentale della città campo 20 tomba 93 lato ovest)

  • el pret de ratanà… la cosa che mi angoscia di più? Che quelli come te abbiano il diritto di voto e decidano anche del mio futuro… tristezza. Enel non può fare nulla.

  • el pret de ratanà

    Vicesindaco, vede che la cosa è reciproca.?
    Si chiama democrazia! Se ne faccia una ragione
    O quelli che non la voteranno, saranno passati per le armi?

    Rispetto troppo la democrazia per rischiare di rovinarla votandola.

    El pret de Ratanà (Monumentale della città campo 20 tomba 93 lato ovest)

  • el pret de ratanà, per favore… non mi votare, ho già chi mi vota 😉

  • dedicato a el pret de ratanà

  • el pret de ratanà

    Ebbene Signori, la futura ditta appaltatrice, dei (pali e dispari) non sarà “per caso”la Gemmo spa, che è nel Vicentino, legata a spago doppio alla galassia Galan, e al famigerato “compagno G.” (Primo Greganti) nelle inchieste di “Tangentopoli”?
    E’ quella scelta dal podestà di Corsico, Filippo Errante, e che qualcuno già nutre dei sospetti?
    Mah!
    Lo sapremo presto.

    Ps

    Sax! Che dire ad uno che è nato nell’anno della Duna?? (auto Fiat)
    Uno che non ha un’autonomia, e si presta a far da “Lacchè” al Vicesindaco.
    Non ti mando nemmeno sulla sacra Tomba del Venerabile per le scuse.
    Saresti risucchiato!

    El pret de Ratanà (Monumentale della città campo 20 tomba 93 lato ovest)

  • el pret de ratanà

    Ebbene Signori, la futura ditta appaltatrice, dei (pali e dispari) non sarà “per caso”la Gemmo spa, ch’è nel Vicentino, legata a spago doppio alla galassia Galan, e al famigerato “compagno G.” (Primo Greganti) nelle inchieste di “Tangentopoli”?
    E’ quella scelta dal podestà di Corsico, Filippo Errante, e che qualcuno già nutre dei sospetti?
    Mah!
    Lo sapremo presto.

    Ps

    Sax! Che dire ad uno che è nato nell’anno della Duna?? (auto Fiat)
    Uno che non ha un’autonomia, e si presta a far da “Lacchè” al Vicesindaco.
    Non ti mando nemmeno sulla sacra Tomba del Venerabile per le scuse.
    Saresti risucchiato!

    El pret de Ratanà (Monumentale della città campo 20 tomba 93 lato ovest)

  • el pret de ratanà… povero Cristo, vien voglia di aiutarti

  • RobeNORD

    Rino ho segnalazione da fare x palo luce spento vicino casa mia.
    A chi la devo mandare oltre che a te in copia?
    Enel Sole non c’è più vero?
    Grazie !

  • RobeNORD cerca nel blog o nel sito del comune, lo abbiamo detto molte volte da giungno

  • el pret de ratanà

    Uhe! Avevamo visto giusto
    Questa nuova ditta appaltatrice è da“Pali e dispari”
    Siamo a Zelig
    Arridacece per i ricorrenti guasti, quella precedente.
    Come dice Albano:

    “Enel Sole io verrò da te”

    El pret de Ratanà (Monumentale della città campo 20 tomba 93A lato ovest)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.