#Buccinasco: sarà un autunno caldo…

intrecciSi parte sabato 26 settembre: dalle 9.30, in passeggiata Rossini, in prossimità dell’area verde con i nuovi giochi, tutti armati di sacchetti e guanti per l’iniziativa Puliamo il mondo, l’annuale appuntamento internazionale, aperto a grandi e piccoli, in favore dell’ecologia e del rispetto ambientale.

Sempre sabato, mentre a Gudo Gambaredo proseguono i festeggiamenti in occasione della celebrazione in onore della Madonna che continuano fino al 28 settembre, alle 14.30 partono da via Lario gli atleti di ciclismo paralimpico in un’appassionante corsa handbike, il 3° Memorial Formenti, organizzato dall’associazioneEnjoy Bike.

Chi ama gli animali, in particolare conigli e cavie, non può mancare al Mondo Carota Party, una festa organizzata dall’associazione ProgEco – Ambiente&Natura dedicata ai piccoli roditori che animeranno il Parco Spina Azzurra, fino alle ore 18. Sempre nel pomeriggio, dalle ore 15 alle 18 presso il centro culturale Bramante, si può prendere parte al laboratorio a cura di Camilla Boca dal titolo Il sogno come ricerca interiore, organizzato dalla Banca del Tempo e dei Saperi, con ingresso libero.

In serata l’appuntamento si sposta in teatro con un doppio incontro: in Auditorium Fagnana, alle ore 21, va in scena il musical, scritto da Alessandra Sala e Nicolò Seidita e interpretato dai giovanissimi attori e cantanti della scuola Danzamania, Quattro ali per volare, a cura dell’Associazione Italiana Glicogenosi. Lo spettacolo, che narra le vicende di due quindicenni innamorati, si inserisce all’interno della rassegna “Nutrire Buccinasco” e fa parte del progetto “Mais for life”, finalizzato alla conoscenza di questo importante alimento dai molteplici ruoli e utilizzi.
Per chi vuole riscoprire la tradizione milanese e il dialetto, l’appuntamento Milan… te se ricordet i temp indree è fissato per le ore 20.30 in Cascina Robbiolo, con la Banca del Tempo e dei Saperi e il gruppo teatrale “I senza tempo” che condurranno gli spettatori in un suggestivo viaggio a partire dal Diciassettesimo secolo attraverso dipinti, immagini, foto, canzoni e filmati che testimoniano il passare del tempo nel capoluogo lombardo.
Domenica 27 settembre gli appuntamenti sono rivolti a chi vuole trascorrere una mattinata alla scoperta del territorio, in sella alla due ruote ecologica, con la biciclettata Fiab Buccinbici verso l’Abbazia di Chiaravalle (partenza dal punto parco Terradeo, alle 9), e a chi vuole far del bene divertendosi, partecipando alla sesta edizione del Torneo di burraco organizzato dal comitato locale della Croce Rossa. I proventi saranno destinati all’acquisto di un automezzo.
L’elenco e il programma completo di tutte le iniziative si trova sul sito del Comune di Buccinasco (sezione Eventi).
Ufficio stampa Comune di Buccinasco

4 commenti

  • E che è ?…..il paese dei balocchi…. ???

  • Pingback: #Buccinasco: sarà un autunno caldo… - Rino Pruiti [il blog] Buccinasco - Webpedia

  • Bigbamboo

    Vocedelsindaco, E già! Sarà proprio un Autunno caldo in “Bucc’indrinasco”.
    Dopo il rifiuto d’aderire all’ANCI, Leggo, e trasecolo! Un’altra defezione! Dopo la Bellagamba, se ne va anche Odette Solarna, dopo solo un anno?

    “Di qua se ne vanno tutte! “Di qua se ne vanno tutte!” Cantava Caparezza. (Sic)!

    Già , perché rifuggono tutte da quest’ amministrazione?

    Sono,“Donne sull’orlo di una crisi di nervi”?? O c’è sotto dell’altro?
    Ne sindaco ne vice si sbottona.
    Che ci sia del “Maschilismo” in questa amministrazione è cosa nota.( Ci sono in corso vertenze) e questo il nostro Preclaro non lo potrà smentire.
    Ma non basta quel “Moloch” che, appunto, è questa amministrazione nei Loro riguardi.

    Qua c’è del “Marcio”! Tant’è che il nostro Emerito, fa come Pilato:
    “girate le vostre domande e sospetti a quella “Sfinge” del sindaco. Io me ne lavo le mani”

    Si tira fuori! Come se non facesse parte di questa amministrazione?
    Ma i “nodi prima o poi arrivano al pettine”, e allora… ce ne sarà per tutti.

    Taracchi a te la chiosa!

    “Tutte le Donne di Bucc’indrinasco posseditrici di Volkswagen sono invitate a parcheggiarle sotto il Comune, col motore acceso, in segno di solidarietà. Grazie”.

    Ps
    Per vivere meglio, le Nostre Donne dovrebbero pensare ad un futuro in “Rosa”. Poi rileggendo quello che ha scritto la Palone, sui cartelli contro l’ ’ndràngheta aumentata la loro depressione….(Sic)!

    Namo bene… namo proprio bene

  • Bigbamboo sei troppo impaziente e frequenti brutti blog, “abbi pazienza” , aspetta martedì 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.