#Buccinasco : Serenamente antimafia. Fate tutti il vostro dovere.

resistereIn questi giorni un sacco di gente scopre quello che noi sappiamo da decenni: a Buccinasco c’è stata e c’è la mafia che qui si chiama ‘ndrangheta. Ridicole le affermazioni di sedicenti politici locali di ieri e di oggi che banalizzano e sminuiscono il fenomeno mafioso come ‘roba vecchia‘, oppure evidenziando che Buccinasco non è certo l’unico comune coinvolto e che, in fondo, siamo ne più ne meno come gli altri.

BALLE ! Panzane di chi vuole nascondere la polvere sotto il tappeto delle vergogne.

Noi amministratori ne siamo consapevoli e agiamo di conseguenza con determinazione, serietà e serenità. Personalmente sono un pochino schifato dai toni esagitati di alcuni media (ancora ieri ho dovuto smentire il Fatto Quotidiano che sosteneva che il comune di Buccinasco erogasse uno stipendio ad un personaggio affidato ai servizi sociali ministeriali, cosa completamente falsa), ma così è, mi consolo pensando che più luci accese ci sono e meglio sarà per tutti, i lettori sapranno poi distinguere e valutare.

Non ci piace assistere alla scarcerazione di presunti boss che risiedono sul territorio comunale e nei comuni limitrofi, la cosa ci preoccupa e ci fa sentire insicuri e frustrati.

Quello che dobbiamo fare noi è pretendere che gli uffici comunali e i funzionari applichino con severità e puntualità tutti gli strumenti previsti dalla legge e dai regolamenti comunali per la trasparenza, rispettando alla lettera tutti i protocolli e il codice di comportamento personale recentemente approvato dalla Giunta.

Vi invito a fare, ciascuno nel proprio ambito, il proprio dovere.

Quando questo diventerà la ‘normalità’ allora saremo riusciti a cambiare davvero le cose, perché la normalità è rivoluzionaria.

Rino Pruiti
Vice Sindaco
Buccinasco MI


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare l'articolo anche qui, gli articoli precedenti qui.

4 pensieri su “#Buccinasco : Serenamente antimafia. Fate tutti il vostro dovere.

  1. Pingback: upnews.it

  2. Pingback: #Buccinasco : Serenamente antimafia. Fate tutti il vostro dovere. - Rino Pruiti [il blog] Buccinasco - Webpedia

  3. E quindi non bloccando l’attività del Comune, altrimenti ci si assume grandi responsabilità.
    Luigi.

Rispondi