Buccinasco Dalla parte dei cittadini: Aimeri faccia il suo lavoro!

aimeri2010La raccolta della plastica non effettuata, le strade sporche, la pulizia carente: l’Amministrazione comunale è pronta a sanzionare la società a cui ha affidato l’appalto dei rifiuti e lo spazzamento delle vie cittadine. Intanto gli uffici stanno predisponendo la nuova gara per la prossima gestione dei servizi

Buccinasco (7 febbraio 2013) – Anche oggi, come già accaduto nei mesi scorsi con la carta, la plastica in molte strade cittadine non è stata ritirata. Se ne lamentano molti cittadini che hanno chiamato gli uffici del Comune, lo hanno verificato gli stessi tecnici comunali che si sono subito attivati per monitorare e risolvere la situazione.

Proprio per questo ancora una volta l’Amministrazione ha provveduto ad inviare una contestazione ad Aimeri Ambiente, la società che gestisce sia la raccolta dei rifiuti che la pulizia delle strade (anch’essa piuttosto carente). Dopo la valutazione di eventuali controdeduzioni dell’impresa, il Comune potrebbe sanzionarla, per inadempienza contrattuale.

Il decoro urbano urbano, la pulizia e il servizio di raccolta dei rifiuti sono priorità assolute dell’Amministrazione, già impegnata in questi giorni nella preparazione della gara d’appalto per la nuova gestione del servizio a partire dalla prossima estate. Nel frattempo è necessario che l’impresa a cui attualmente è affidata sia la pulizia che la raccolta garantisca un servizio decoroso, nonostante le note difficoltà aziendali.

Intanto i cittadini possono continuare ad inviare le segnalazioni agli uffici, anche attraverso “Decoro Urbano”, il social network per la segnalazione del degrado a cui il Comune di Buccinasco ha aderito. Un servizio gratuito sia per l’Amministrazione che per il cittadino. Le problematiche del territorio, inclusi i rifiuti, possono essere segnalate al sito http://buccinasco.decorourbano.org/, anche da smartphone (è sufficiente scaricare un’apposita app gratuita all’indirizzo http://www.decorourbano.org/applicazioni/).

Si ricorda infine che sino al 3 marzo si può parcheggiare l’auto anche nei giorni e negli orari in cui solitamente vige il divieto di sosta per la pulizia delle strade. Con le temperature rigide dell’inverno è necessario non vanificare il servizio di spargimento di sale sulle strade per evitare pericolose cadute di pedoni e incidenti di auto e altri veicoli a causa dell’eventuale gelata dell’acqua del preinnaffio della spazzatrice automatica. Per questo Aimeri Ambiente non garantisce il servizio continuativo della spazzatrice automatica nelle giornate di neve e basse temperature. Al fine di mantenere un adeguato decoro ambientale, si è tuttavia impegnata ad intensificare il lavoro di spazzamento manuale. Anche in questo caso, qualora il servizio non fosse sufficiente, il Comune si avvarrà della facoltà di sanzionare l’impresa.

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

6 commenti

Rispondi