BUCCINASCO-ASSAGO : CONGELATO IL RACCORDO PER MILANOFIORI

Buccinasco – I tagli del commissario prefettizio mietono un’altra vittima illustre: una delibera di Francesca Iacontini ha annullato infatti l’accordo con Assago per la realizzazione della strada di collegamento con Milanofiori, «stante nuove valutazioni dell’interesse pubblico originario e delle nuove decisioni programmatiche assunte dall’attuale Amministrazione comunale».

La strada avrebbe dovuto passare all’altezza di via Guido Rossa, dove sono presenti alcuni terreni attualmente ancora sotto sequestro, ed era giudicata strategica soprattutto dall’Amministrazione assaghese per alleggerire le proprie strade (via Matteotti e Di Vittorio) dal traffico di attraversamento da e verso lo svincolo della tangenziale ed i centri commerciali dell’area D4.

Ma così, a quanto pare non sarà . Soddisfatto il consigliere di opposizione Rino Pruiti , da sempre contrario al progetto, ma perplesso per le scelte del commissario, che starebbe intervenendo con decisioni politiche che esulano dalla «ordinaria amministrazione».

L’amministrazione si è inoltre sfilata dall’adesione al centro studi Pim e ha negato (si presume per ragioni economiche) l’autorizzazione alla mezza maratona del 18 settembre per la quale era ormai quasi tutto pronto. Profondamente rammaricato Paolo Fossati, responsabile del comitato organizzatore.

Articolo pubblicato il 22/07/11 Settegiorni settimanale

Si possono riprodurre i contenuti citando l’indirizzo di questo blog: www.rinopruiti.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.