Rino Pruiti (Verdi): “Stop al consumo di suolo in Lombardia. Fermiamoli adesso con il voto !”

Rino Pruiti - Candidato Verdi Regione Lombardia lista provinciale di MilanoLa natura è saggia, gli animali sono saggi, l’uomo “padano” sembra fare eccezione a questa semplice condizione. Infatti, mentre gli animali e la natura, in genere, correggono i propri errori, cambiano strada quando si accorgono di aver imboccato quella sbagliata… l’uomo “padano“, o meglio gli amministratori pubblici padani perseverano nei propri errori e vanno coscientemente verso la catastrofe.

Come definire altrimenti l’attuale devastazione del territorio lombardo, favorito da leggi urbanistiche regionali che permettono di costruire di tutto ovunque?

Quasi la metà del territorio della Provincia di Milano entro pochi anni sarà occupato da edifici. Se i 189 Comuni del milanese daranno corso ai loro piani di urbanizzazione, il consumo di suolo passerà dal 35,2% per al 42% (fonte: Atlante sul consumo di suolo, Centro studi Pim). Il picco di urbanizzazione è nella zona del nord Milano, coperta da cemento per l’82,1 per cento!!!!

A Milano città si parla del 69,9 per cento di suolo consumato, la zona di Legnano è al 54,2 per cento, quella di Rho al 58,5.

Questo consumo di suolo sovente si è trasformato in puro spreco, con decine di migliaia di capannoni vuoti e case sfitte: suolo sottratto all’agricoltura, terreno che ha cessato di produrre vera ricchezza.

Questa crescita senza limiti considera il territorio una risorsa inesauribile, la sua tutela e salvaguardia risultano subordinate ad interessi finanziari sovente speculativi: un circolo vizioso che, se non interrotto, continuerà a portare al collasso intere zone della Lombardia.

Un meccanismo deleterio che permette ai Comuni la svendita di un patrimonio collettivo ed esauribile come il suolo, per finanziare i servizi pubblici ai cittadini (monetizzazione del territorio).

Adesso i maggiori “appetiti” del “partito del mattone” sono rivolti al “verde” territorio del sud e ovest Milano.

Badate bene: il territorio cementificato sarà perduto per sempre!

Non possiamo più permettere che si distruggano il territorio, bisogna FERMARLI ADESSO !

In questa società “pseudo-democratica” l’unico modo per fermali pacificamente e civilmente (che siano di destra o di sinistra) è il voto!

Come Verdi Lombardi ci impegnamo da sempre per queste cose, vorremmo continuare a farlo con maggiore autorevolezza e consenso.

Ci prendiamo volentieri questo impegno importante, che si vede e che si vive, un impegno che vogliamo proseguire nei prossimi 5 anni in regione per garantire ai nostri figli quello spazio che già oggi è indispensabile per noi.

Rino Pruiti
Candidato Consigliere dei Verdi
Elezioni Regionali Lombardia 2010
Lista Provinciale di Milano
www.rinopruiti.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.