Elezioni. Bonelli: programma Pd su ambiente sembra quello di Confindustria

“La parte ambientale del programma del Pd sembra scritto da Confindustria e spiace che Roberto Della Seta faccia battaglie per costruire gli inceneritori. Gli invieremo una copia del documento degli oncologi francesi che li definiscono ‘bombe per la salute’. E’ chiaro che al Pd manca il coraggio per realizzare nuove politiche economiche ed ambientali”. Lo afferma il capogruppo del Sole che Ride Angelo Bonelli rispondendo a Roberto Della Seta. “L’ambientalismo non e’ costruire inceneritori, ma pensare alla tutela del suolo aggredito dal cemento, al rispetto del Protocollo di Kyoto, alla difesa delle coste e delle risorse idriche contro la privatizzazione dell’acqua, alla salute pubblica per difendere i cittadini dall’invasione degli ogm ed alla tutela della biodiversita’. Tutti punti assenti dal programma del Pd. Spiace anche – conclude Bonelli – che Della Seta dimentichi che la diffusione del solare su tutti gli edifici esiste gia’, grazie ad un emendamento dei Verdi approvato nell’ultima finanziaria, che prevede l’obbligatorieta’ del fotovoltaico. Una dimenticanza grave per chi si occupa d’ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.