Buccinasco, scoperta discarica abusiva in via Volturno

Dopo un’ispezione della Polizia Locale e del Settore Ambiente del Comune, un immobile e l’area esterna dello stesso stabile sono stati sottoposti a sequestro penale preventivo d’urgenza per la presenza di quantità ingente di rifiuti
Buccinasco (19 marzo 2021) – Ieri pomeriggio, giovedì 18 marzo, il personale del Comando di Polizia Locale del Comune di Buccinasco, ha proceduto al sequestro penale di un immobile e dell’area esterna dello stesso stabile in via Volturno. 
Nel corso di un’ispezione del luogo, dove un tempo era presente un laboratorio di pasticceria, gli agenti e il personale del Settore Ambiente, hanno riscontrato una notevole quantità di rifiuti di diversa tipologia, al punto da trasformare il cortile in una vera e propria discarica abusiva

“Ringrazio il personale comunale – dichiara il sindaco Rino Pruiti – attento al controllo del territorio. Grazie alle indagini immediate, è stato accertato che l’affittuario dell’immobile, dopo la chiusura dell’attività oltre un anno fa, ha iniziato a depositare oggetti dismessi. Nel corso dei mesi il deposito è divenuto sempre più consistente con scarti derivanti dall’attività di pasticceria, rifiuti generati dalla dismissione del laboratorio e altri ancora provenienti dall’esterno”. 

Uno dei titolari del laboratorio, residente nell’hinterland milanese, è stato denunciato a piede libero per il reato di realizzazione e gestione di discarica abusiva. 
Tutto lo stabile e l’area esterna adibita a discarica (solo questa circa 300 metri quadrati) sono stati sottoposti a sequestro penale preventivo d’urgenza. I responsabili della discarica abusiva ora avranno l’obbligo di smaltimento dei rifiuti e di provvedere alla bonifica del sito inquinato

“Il controllo del territorio – conclude il sindaco Pruiti – è importante, proprio per questo abbiamo potenziato il Comando di Polizia Locale, impegnato su più fronti in collaborazione con tutti gli uffici comunali. ‘Chi inquina, paga’, è un principio fondante a livello europeo in materia ambientale: i responsabili dovranno farsi carico di rimuovere i rifiuti e ripristinare l’area”. 


Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.